Madaba Cosa Vedere in 1 Giorno: Itinerario con Mappa

King Hussain Mosque la moschea di Madaba

Se ti stai chiedendo cosa vedere a Madaba, devi sapere che questa cittadina giordana è famosa per i mosaici che adornano le sue chiese ed i musei. Qui si trova anche quello che è considerato il mosaico più antico di tutto il paese. La popolazione è prevalentemente musulmana, ma qui vive anche una grande comunità cristiana. Raggiungerla subito dopo il tuo arrivo è una valida alternativa ad Amman, dato che il Queen Alia International Airport è raggiungibile in soli 30 minuti percorrendo una strada prevalentemente dritta. Madaba è molto più tranquilla rispetto alla capitale, Amman, quindi se non hai la benché minima intenzione di catapultarti nel traffico, sappi che raggiungere Madaba sarà un'ottima alternativa. Proprio qui inizia anche la famosa Strada dei Re (o strada 35), che dopo la deviazione obbligatoria verso il Mar Morto, ti condurrà di tornante in tornante tra panorami mozzafiato, a raggiungere la famosa Petra. Scopri ora cosa vedere a Madaba seguendo un praticissimo (e abbastanza rapido) itinerario a piedi.

Madaba cosa vedere: indice

  • Cosa vedere a Madaba: itinerario a piedi
  • ...

    Cosa vedere a Madaba: itinerario a piedi

    Se vuoi scoprire cosa vedere a Madaba, sappi che una giornata con moooolta calma sarà sufficiente. Se invece avrai a disposizione meno tempo perché visiterai la città dei mosaici appena prima di tornare in aeroporto o il giorno del tuo arrivo, considera che in un paio d’ore potrai vedere tutto (non con la stessa calma, è ovvio, ma un paio d’ore saranno sufficienti per vedere le cose principali). Una volta trovato parcheggio per l’auto, perfetto se nei pressi del centro visitatori, inizia il tuo tour di Madaba con questo pratico itinerario:

    Non ti preoccupare di salvare la mappa ora: alla fine dell’articolo troverai il link per aprirla comodamente su Google Maps!

    1 - Centro visitatori di Madaba

    Inizia il tuo itinerario dal centro visitatori. Accaparrati una mappa delle cose da vedere a Madaba e chiedi qualche informazione se ne avrai bisogno. Non perderti una chicca mentre sarai nel piazzale che precede il centro visitatori: la bellissima rappresentazione sul muro con indicate le attrazioni principali della Giordania

    Attrazioni principali Giordania

    2 - Parco Archeologico I

    Poco dopo il centro visitatori sulla sinistra in direzione del centro storico, si trova il Parco Archeologico. Potrai accedere al costo di 3 JD, circa € 4, gratuito invece esibendo il Jordan Pass. Al suo interno potrai vedere con i tuoi occhi il mosaico più antico della Giordania (è proprio quello di fronte all’ingresso), alcuni bellissimi mosaici appesi alle pareti, la pavimentazione completamente decorata con mosaici di una chiesa bizantina e il pavimento di una strada romana all’esterno.

    Parco Archeologico I Madaba

    3 - Chiesa di San Giorgio

    Dopo aver attraversato il centro storico tra negozi di souvenir, tappeti e ristorantini, giungerai alla bella chiesa di San Giorgio. A questa potrai accedere pagando 1 JD in contanti (non è incluso nel Jordan Pass). Una volta varcata la porta di ingresso, con tutta probabilità il tuo sguardo ricadrà sul mosaico transennato sotto il livello del pavimento. Si tratta di un mosaico scoperto durante la costruzione della chiesa, realizzata sopra i resti di una chiesa bizantina. La mappa che potrai vedere è la più antica rappresentazione della Terra Promessa, composta originariamente da due milioni di cubetti. Solo 1/4 della composizione originale è giunta fino ai giorni nostri, ma vale decisamente la pena ammirarla.

    Il consiglio di Sarà Perchè Viaggio: se stai organizzando un viaggio fai da te, questo itinerario di 7 giorni in Giordania potrebbe fare al caso tuo.

    4 - Kawon bookstore

    Una tappa un pò insolita, ma secondo me è una cosa da vedere a Madaba, è il Kawon bookstore. Si tratta di una libreria con annesso bar, in cui sono conservati libri rari vecchi fino a 100 anni, vinili e videocassette. L’atmosfera è davvero molto carina e il personale gentile. Quello che ti suggerisco è di recarti qui per uno spuntino a pranzo, ma sappi che se volessi semplicemente visitare la libreria l’ingresso è gratuito.

    Kawon bookstore

    5 - King Hussain Mosque: la moschea di Madaba

    A Madaba una cosa da vedere è sicuramente la bella moschea: le cupole dorate attireranno subito la tua attenzione al tuo arrivo in città. Purtroppo però, devo dirti che viaggiando senza un uomo, al centro visitatori mi è stato riferito che “in quanto donna non accompagnata” (cito testuali), non avrei potuto visitare la moschea. Per evitare qualunque tipo di problema, ti suggerisco di chiedere informazioni al centro visitatori se vuoi visitare la King Hussain Mosque, senza limitarti ad osservarla da fuori.

    King Hussain Mosque la moschea di Madaba

    6 - Chiesa della Decapitazione di Giovanni Battista

    Un’altra bellissima attrazione di Madaba che ti regalerà anche una vista panoramica sulla città e la moschea, è la Chiesa della Decapitazione di Giovanni Battista. Questo è l’edificio che più ti occuperà in termini di tempo di visita, quindi assicurati di avere almeno mezz’ora abbondante. L’ingresso ha un costo di 1 JD pagabile in biglietteria solo in contanti (non è incluso nel Jordan Pass). All’interno potrai vedere una raccolta di foto risalenti all’inizio del 1900, una rappresentazione di un campo tendato beduino, un pozzo attualmente funzionante. Dopo aver visitato gli interni della chiesa, potrai imboccare la porta sulla destra vicino all’altare per salire sulla cima della torre campanaria. Qui tra corde, campane, scale molto ripide e spazi stretti, potrai raggiungere il punto più alto di Madaba e goderti lo spettacolo della città dall’alto (la terrazza sulla cima è molto stretta, ti suggerisco di non salire con zaini o borse ingombranti). 

    Potrebbe interessarti ricevere anche qualche consiglio per visitare Petra (con itinerario e Mappa pdf).

    7 - Frankfurter Supermarket

    Al termine della visita di Madaba, ti suggerisco di fare una tappa al Frankfurter Supermarket se sei alla ricerca di souvenir commestibili da portare a casa. Qui potrai trovare dolci tipici, spezie e tante altre prelibatezze giordane. Se ti attarderai in città fino all’ora di cena, ti suggerisco di provare il Jaw Zaman. Oltre ad essere un bel posto in centro in cui mangiare (ti consiglio la piccola terrazzina esterna se libera), questo è stato anche il primo edificio a due piani della città di Madaba.

    Frankfurter Supermarket

    8 - Monte Nebo: una cosa da vedere nei dintorni di Madaba

    Anche se non si tratta di una cosa da vedere a Madaba città, ci tengo a segnalarti questa attrazione sia perché è facilmente raggiungibile, che perché al suo interno si trova una chiesa con mosaici che ti lascerà senza fiato (anche se avrai già visto quelli di Madaba città). Il Monte Nebo è un sito biblico sacro, considerato il luogo da cui Mosè vide la Terra Promessa e si trova a soli 10 chilometri da Madaba. L’ingresso ha un costo di 3 JD, circa € 4, e qui potrai ammirare bellissime viste sul panorama circostante, ammirare il Mar Morto e scorgere, anche tu, la Terra Promessa. Qui potrai vedere inoltre l'ulivo piantato da Papa Giovanni Paolo II nel 2000 e la chiesa del Memoriale di Mosè, in cui sono custoditi i mosaici più belli di tutta la Giordania. Nei pressi del punto panoramico si trova anche una croce in metallo avvolta da un serpente, realizzata dall’artista italiano Gian Paolo Fantoni.

    Dove dormire a Madaba

    Data la vicinanza all’aeroporto, Madaba è una cittadina con una buona scelta di sistemazioni. A tal proposito te ne voglio segnalare tre, una per ogni esigenza:

    • Pilgrim's Guest House (da € 30): situato all’interno del cortile della Chiesa di San Giorgio, quindi in posizione centralissima per visitare la città, questa guest house offre sistemazioni semplici in una posizione davvero pratica. Il parcheggio è incluso nel cortile privato. La sistemazione offre anche camere triple e quadruple.
    • Madaba Camp Resort (da € 33): se hai l’auto con te, questa è la soluzione che ti suggerisco. L’alloggio si trova a soli 5 km dal centro cittadino, ma questo ti garantirà il parcheggio privato gratuitamente. Al mattino verrà servita la colazione con prodotti tipici, tra cui hummus, falafel e pane speziato;
    • Mount Nebo Hotel & Restaurant Madaba (da € 68): se cerchi un hotel con un buon rapporto qualità-prezzo in centro a Madaba, dovresti controllare la disponibilità qui. In loco si trovano anche un ristorante, un bar ed una sala in comune. Inoltre a disposizione degli ospiti un parcheggio privato gratuito. La struttura vanta anche camere familiari.
    Cosa vedere a Madaba il centro storico

    Spero che questa guida dedicata a cosa vedere a Madaba ti abbia aiutato concretamente nell’organizzazione della tua visita. Come promesso ecco qui l’itinerario da aprire comodamente sul tuo smartphone, che potrai utilizzare anche con le mappe offline. Se avessi qualche dubbio o domanda, lascia un commento sotto all’articolo e ti aiuterò con piacere. Grazie per affidarti ai consigli di Sarà Perchè Viaggio, a presto e goditi la Giordania!

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post: tranquillo non ti stalkerizzeremo (😂) e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento (ma siamo fiduciosi che non ne sentirai il bisogno)!

    Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 724 viaggiatori.

    Manteniamo i tuoi dati privati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.