Risparmiare Prenotando un Hotel: quello che Nessuno ti dirà

Hotel con centro benessere a Livigno

Sei un amante dei viaggi e, dopo aver scoperto che puoi risparmiare sulle attività utilizzando la pagina dedicata agli sconti, ti stai chiedendo se esiste qualche metodo specifico anche per risparmiare prenotando un hotel? Se le cose stanno così, ti dico con piacere che sei proprio capitato sulla pagina giusta al momento giusto, perché, oggi ci sono qui io che voglio rivelarti qualche trucchetto per prenotare un hotel risparmiando qualche soldino! Sei impaziente di iniziare e di saperne di più? Posso immaginarlo! Allora mettiti seduto bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero e segui attentamente le istruzioni di seguito per provare a metterle in pratica il prima possibile 😉

Come risparmiare sugli hotel: indice

  • Trucchi per prenotare su Booking (e risparmiare)
  • ...

    Trucchi per prenotare su Booking (e risparmiare)

    In questa guida mi concentrerò solamente sui modi migliori per risparmiare prenotando con Booking, la piattaforma n.1 al mondo. Per quale motivo? Semplicemente perché non esiste nessun altro sito (che io conosca) in grado di fornire un’assistenza all’altezza di quella che Booking offre ai suoi clienti. E come faccio a dirti questo? Semplicemente perché una volta, la sola ed unica volta in cui ho avuto qualche serio problema con la struttura (il proprietario non si è presentato), l’assistenza di Booking è stata in grado di trovarmi una sistemazione alternativa, alle 11 di sera, mentre ero su un’isola norvegese con 2 (e dico 2) uniche sistemazioni disponibili.. ah, il tutto il 24 dicembre, la vigilia di Natale ✌️ 

    1 - Usa il “Trova Offerte”

    Spesso mi chiedo come facciano le persone a non usare, o addirittura a non sapere dell’esistenza del trova offerte di Booking. Tra i millemila filtri che puoi spuntare per perfezionare la tua ricerca, c’è anche la dicitura “Tutte le offerte”.  Ecco come utilizzare il primo “trucco” per prenotare un hotel risparmiando:

    1. Collegati a questa pagina di Booking
    2. Inserisci la destinazione e le date ed avvia la ricerca
    3. Nel lunghissimo menù a sinistra “Filtra per” troverai il filtro “Tutte le offerte” (cerca bene, vedrai che c’è!)
    4. Una volta spuntato, la pagina dei risultati di ricerca si aggiornerà e tu potrai vedere le sistemazioni che hanno inserito dei prezzi scontati per le tue date.

    Et voilà, les jeux sont faits! Il primo trucchetto è vero, è piuttosto banale, ma se non lo conoscessi potrebbe fare davvero la differenza da oggi in poi!

    Risparmiare sugli hotel

    2 - Sfrutta le date più convenienti

    Ok, mettiamo caso che tu voglia soggiornare in un determinato hotel, ma non abbia mai trovato un buon prezzo per prendere il coraggio e prenotare. Sempre il nostro caro amico Booking, ci agevola anche in questo caso. Ecco come fare:

    1. Collegati a questa pagina ed inserisci il nome della struttura
    2. Apri la pagina della struttura e scorri in basso fino alla dicitura  “Disponibilità” (spesso appena sopra le tipologie di stanze disponibili)
    3. Apri il calendario e sfoglialo: qui potrai vedere tutte le tariffe della struttura giorno per giorno. Nella foto qui sotto, ad esempio, puoi vedere come soggiornando nella notte del 16, anziché del 14 gennaio, io possa risparmiare 237€ nella struttura in cui sogno di dormire.

    Certo, la differenza non è abissale (ma insomma..).. dopotutto siamo qui per scoprire modi per risparmiare prenotando un hotel, non per elemosinare soggiorni gratis!

    Come risparmiare con Booking

    3 - Monitora le offerte per risparmiare prenotando un hotel

    Vuoi andare da qualche parte, ma cerchi la migliore offerta? Salva questa pagina tra i preferiti del browser e collegati ogni volta che vuoi cercare un alloggio in un determinato luogo. In questo modo sarai sicuro di risparmiare, usufruendo delle offerte del momento.

    Promozioni per risparmiare prenotando un hotel

    4 - Partecipa alle promozioni

    La piattaforma spesso “lancia” delle promozioni. La più nota di queste è il Black friday di Booking (attiva generalmente nel mese di novembre e valida per prenotazioni fino a giugno dell’anno successivo), ma ce ne sono anche altre, come le offerte di inizio anno e così via. Un buon modo per risparmiare è quello di usufruirne il più possibile, soprattutto perché spesso la cancellazione è comunque gratuita fino a qualche giorno prima della partenza. Questo ti darà la massima sicurezza di risparmiare, senza investire neppure un centesimo!

    È meglio prenotare con largo anticipo o all'ultimo minuto?

    Non esiste una regola fissa se sia più conveniente prenotare con largo anticipo, o all'ultimo minuto. Il consiglio che ti posso dare io è: una volta scelto l'hotel e trovata un’offerta con uno dei modi che ti ho appena “rivelato”, se la cancellazione è gratuita, PRENOTA! Dopodiché tieni controllate le variazioni di prezzo e, se dovesse diminuire, annulla la prenotazione fatta precedentemente, ed eseguine una nuova ad un prezzo inferiore. 

    Che altro stai aspettando? Ora che conosci i trucchetti che nessuno (forse) ti aveva ancora rivelato, sei prontissimo per risparmiare prenotando un hotel per la tua prossima vacanza. Ricorda che nella pagina degli sconti di Sarà Perchè Viaggio, vengono pubblicate costantemente anche le ultime promozioni attive su Booking. Hai trovato interessante questo articolo? Sii generoso e condividilo con altri viaggiatori come te. Se invece avessi qualche domanda, o volessi condividere qualche personale trucco che utilizzi per risparmiare, puoi lasciare un commento qui sotto. Grazie per affidarti ai consigli di Sarà Perchè Viaggio, a presto!

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post (tranquillo, non ti stalkerizzerò (😂) e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento)

    Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 392 iscritti.

    Manteniamo i tuoi dati privati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    4 commenti
    1. Anna
      Anna dice:

      Usavo confrontare i prezzi di partenza visti su Booking con altri siti di comparazione (Trivago, Tripadvisor) e il sito ufficiale dell’hotel, ma non ho mai utilizzato le tecniche che hai rivelato tu per ottenere uno sconto. Proverò, grazie!

      Rispondi
      • Eleonora Ongaro
        Eleonora Ongaro dice:

        Ciao Anna grazie per aver condiviso il tuo metodo! In realtà io mi affido solo a Booking, innanzitutto per la praticità della gestione delle prenotazioni e poi perché il prezzo è comunque il più conveniente nella maggior parte dei casi. Prova anche tu, e se ti va aggiornaci! A presto.
        Eleonora
        Sarà Perchè Viaggio

        Rispondi
    2. Kikkakonekka
      Kikkakonekka dice:

      … e pensare che stavo davvero per prenotare viaggi ed alberghi per la vacanza estiva (rep. baltiche) quando il virus mi ha messo sull’attenti e mi sono fermato in tempo. Io da anni vado su Expedia e mi trovo bene, tuttavia in passato ho by-passato gli intermediari per spuntare un prezzo migliore per entrambi (mi riferisco a quando feci il giro dell’Irlanda).

      Rispondi
      • Eleonora Ongaro
        Eleonora Ongaro dice:

        Sì, in alcuni casi può rivelarsi vantaggioso, ma bisogna avere del tempo da dedicare a questa procedura soprattutto se quello che si sta organizzando è un viaggio on the road. Hai avuto naso e un po’ di fortuna a captare e fermarti in tempo!! Spero potrai rimediare presto! Intanto ti ringrazio per la condivisione del tuo metodo.
        Eleonora
        Sarà Perchè Viaggio

        Rispondi

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *