fbpx
Consigli

Risparmiare prenotando un hotel: quello che nessuno ti dirà

Tempo di lettura: 3 minuti

Aggiornato 2019

Sei un amante dei viaggi e, dopo aver scoperto che puoi risparmiare utilizzando i codici sconto, ti stai chiedendo se esistono altri modi per risparmiare prenotando un hotel (e magari anche più soldi!). Sei proprio capitato sulla pagina giusta al momento giusto, perché, oggi ci sono qui io a rivelarti tutti i segreti per risparmiare prenotando un hotel.

Se ti stai domandando come risparmiare prenotando un hotel perché vorresti sfruttare al meglio internet, senza spendere soldi inutilmente, continua a leggere: nei prossimi paragrafi, troverai le istruzioni passo dopo passo. 

Sei impaziente di iniziare e di saperne di più? Posso immaginarlo! Allora mettiti seduto bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero e segui attentamente le istruzioni di seguito. Vedrai: risparmiare prenotando un hotel si rivelerà un vero gioco da ragazzi! Detto questo, a me non resta altro che augurarti una buona lettura e buon risparmio!

1.Cercare e scegliere l’hotel

La prima cosa da fare per poter risparmiare, è sicuramente quella di cercare e decidere in quale hotel vorresti soggiornare. Recati su un qualsiasi sito di prenotazione, come ad esempio Booking.com, e cerca l’Hotel che faccia al caso tuo. Ricorda di tenere in considerazione la posizione, i servizi offerti e, soprattutto, le recensioni di chi ha soggiornato lì prima di te. 

2.Confrontare i prezzi di vari siti

Dopo aver scelto la struttura, non dovrai far altro che digitare su Google il nome dell’Hotel. Comparirà una schermata molto interessante: compariranno i prezzi della stessa camera, confrontati su diversi siti di prenotazione. Se hai poco tempo a disposizione puoi fermarti a questo passaggio, avendo comunque risparmiato qualche soldo. Se invece hai più tempo, puoi dedicarti al prossimo step, che però potrebbe richiedere un pò di attesa, ma potrebbe valerne realmente la pena

risparmiare prenotando un hotel

Ricorda di inserire le date del tuo soggiorno per avere informazioni corrette.

3.Confrontare il prezzo sul sito dell’Hotel

Arrivati a questo punto, avrai ancora un’ulteriore possibilità per risparmiare: valutare il prezzo offerto dall’albergo prenotando direttamente sul suo sito.

Ti basterà cercare il sito della struttura o cliccare, su “Sito Web” nella schermata dello step precedente.
Ogni alloggio ha una sezione per prenotare online, ma non sempre può rivelarsi una procedura rapida: in alcuni casi è necessario contattare la struttura per conoscere il prezzo praticato. 
Difficilmente però, il costo indicato direttamente sul sito dell’hotel sarà più alto rispetto ad un qualunque altro sito di prenotazione. 

Perché? 

Semplicemente perché gli intermediari per la prenotazione richiedono una commissione agli alberghi per inserirli sul proprio sito (che nella maggior parte dei casi può essere anche molto elevata, anche oltre al 30%). 

Nel caso in cui il prezzo applicato sul sito dell’albergo sia lo stesso del sito di prenotazione, hai ancora un’ultimissima possibilità per risparmiare prenotando un hotel: contattare la struttura comunicandogli di voler effettuare la prenotazione tramite un intermediario, e richiedere uno sconto per effettuarla direttamente sul loro sito.

Questo può essere molto interessante per l’albergo perché potrebbe applicare uno sconto rispetto a quello indicato online, rendendo te un cliente più felice, e guadagnandoci di più se questo sconto sarà inferiore alla commissione che gli viene trattenuta.

Per questo, già alcune volte mi è capitato che dopo aver effettuato la prenotazione, fosse la struttura stessa a contattarmi per propormi un prezzo migliore, o maggiori servizi (come la cena inclusa).

Ricorda:

se non hai tempo di seguire questa procedura, puoi sempre far affidamento sui codici sconto e valutare se ce n’è uno applicabile sulla prenotazione di hotel, b&b o altro.

Se invece hai ancora meno tempo a disposizione, affidati all’esperienza di Booking: secondo me il miglior sito di prenotazione online. Puoi avviare la ricerca direttamente da qui:

Booking.com

Che altro stai aspettando?

Ora che conosci i segreti che nessuno ti aveva ancora rivelato, sei prontissimo per risparmiare prenotando un hotel per la tua prossima vacanza!

Condividi l’articolo se l’hai trovato interessante! Ti aspetto nei commenti per sapere se conosci altri metodi per risparmiare prenotando un hotel!

Appunta l’articolo per dopo. Pinnalo!

Clicca per votare l'articolo!
[Totale voti: 4 Media: 5]

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio. Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

EnglishItalian
43 Condivisioni
Condividi
Tweet
Condividi
Pin