fbpx
Cosa mettere in valigia per un viaggio alle Filippine (2)
Filippine

Cosa mettere in valigia per un viaggio alle Filippine

Tempo di lettura: 1 minuto

È passato talmente tanto tempo da quando ti sei concesso una vacanza al caldo, che non sai da che parte iniziare per preparare la valigia per il tuo viaggio alle Filippine. Pensavi che ti saresti dedicato solo al relax, poi, però, dopo aver letto il mio articolo sui tour da fare tra El Nido e Coron, ti sei fatto prendere la mano e ne hai prenotati parecchi. Adesso sei ancora più insicuro su cosa ti potrebbe servire per assemblare la valigia perfetta.
E se ti dicessi che in questo articolo voglio proprio darti dei consigli su cosa ti servirà durante i tour e che cosa mettere in valigia? Come dici? È proprio ciò di cui hai bisogno? Allora non perdiamo ulteriore tempo prezioso: buona lettura!

Valigia: si, ma come?

Valigia si fa per dire! Quello che voglio consigliarti io è di portare uno zaino. Uno di quelli grandi quanto il bagaglio a mano. Io, ad esempio, mi trovo molto bene con questo acquistato su Amazon.
Probabilmente ti stai chiedendo perché ti consiglio di usare solo uno zaino, quando avevi già immaginato di portare tutto il guardaroba estivo. Ho indovinato?
Innanzitutto per la praticità degli spostamenti: prova tu ad immaginarti con delle valige grandi quanto armadi su uno di quei poveri tricicli. Ecco, se non riesci ad immaginartelo è proprio perché non sa da fare, proprio materialmente intendo, non ci stanno! A maggior ragione se durante il viaggio ti sposterai in aereo: meglio evitare di pagare il sovrapprezzo per il bagaglio da stiva.

Utili per i tour

Uscire in barca significa? Acqua. Ti consiglio di recuperare delle custodie impermeabili per i bagagli, soprattutto per quelli con l’attrezzatura fotografica. Per lo zaino di cui ti ho parlato prima, ho usato questa: un ottimo acquisto che ha salvato tutto dalle onde del mare. Si, intendo proprio dalle onde, calcola un po’ più di qualche schizzo d’acqua, perché alcuni tratti di mare sono spesso mossi.
Porta con te anche una sacca completamente impermeabile: in alcune mete dei tour la barca non potrà avvicinarsi troppo a riva e quindi sarai costretto a nuotare per raggiungere la spiaggia (e senza sacca non potresti portare nulla di non impermeabile).

Se opterai anche tu per il tour di più giorni a Linacapan, ti saranno utili:
caricatore portatile;
• salviettine umidificate;
Se ti ha sconcertato questa affermazione non ti allarmare, ora ti spiego. Noi siamo stati fortunati rispetto a chi ha fatto quest’escursione prima di noi: molti raccontavano d’aver dormito in tenda, quindi senza possibilità di darsi una sciacquata per togliere almeno la salsedine di dosso. Noi avevamo una camera ed una specie di bagno, senza acqua corrente, ma con un contenitore con dell’acqua definita “pulita”, ma dalla quale si sono alzate parecchie zanzare. L’acqua può essere pericolosa, anche se usata solo per lavarsi; quindi delle salviettine potrebbero essere un’ottima alternativa (non sai cosa avrei pagato per averle)!

Scarpette da scoglio;
• l’ottima (anche se forse un po’ ridicola) maschera per snorkeling integrale.

cosa mettere in valigia per un viaggio alle Filippine

Utili vari

Adattatore corrente;
• repellente per le zanzare;
• enterogermina (si sa mai);
• pila da testa: l’illuminazione non è una grande priorità dei filippini;
• schede di memoria à gogo, per tutte le fantastiche foto e video che sono sicura farai!

Porta con te sempre delle bottiglie d’acqua!

Ricorda di scaricare le mappe offline, perché spesso il telefono non prende e di verificare che la tua carta di credito sia abilitata per il funzionamento nelle Filippine.
A me non resta che augurarti buon viaggio! Ti aspetto nei commenti qui sotto per sapere com’è andata e ricorda di condividere l’articolo se ti è stato utile, grazie.

Ti è piaciuto l’articolo? Pinnalo!

Clicca per votare l'articolo!
[Totale voti: 3 Media: 5]

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio. Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

EnglishItalian
36 Condivisioni
Condividi
Tweet
Condividi
Pin