Visitare il Duomo di Firenze e la Cupola del Brunelleschi: Consigli

Visitare il Duomo la Cupola del Brunelleschi e il Duomo

Visitare il Duomo di Firenze, la Cupola del Brunelleschi, le Terrazze, il Battistero, il Museo e il Campanile di Giotto non è proprio una passeggiata rilassante. E non lo è né a livello fisico, dato l’elevato numero di ripide scale, né a livello mentale, data la complessità (e spesso la controversia) delle informazioni riguardo ai biglietti. Ma, per fortuna, sono disponibili dei Pass validi 3 giorni che ti faranno risparmiare e semplificheranno la scelta. Per aiutarti, ho deciso di racchiudere qui alcuni consigli, ma soprattutto delle dritte pratiche che ti aiuteranno concretamente a capire qualcosa in più su come visitare il Duomo di Firenze e a non sprecare tempo prezioso in biglietteriaLo so che non vedi l’ora, continua a leggere per scoprire dove acquistare i migliori biglietti online!

Duomo di Firenze consigli per visita e biglietti: indice

  • Opera del Duomo di Firenze (Santa Maria del Fiore)
  • ...
  • Visitare il Duomo di Firenze: monumenti
  • Consigli utili per visitare l’Opera del Duomo di Firenze
  • Mappa con gli ingressi per ogni attrazione

    Opera del Duomo di Firenze (Santa Maria del Fiore)

    L’Opera di Santa Maria del Fiore, detta anche Opera del Duomo di Firenze, è un grande complesso monumentale costituito dalla Cattedrale di Santa Maria del Fiore (con annessa Cupola del Brunelleschi), dal Battistero di San Giovanni, dal campanile di Giotto e dal museo in cui sono custodite alcune opere originali. Le strutture sono decorate, maestose e costituite da un unico materiale: il marmo. Marmo bianco di Carrara, verde di Prato e rosa di Siena provenienti unicamente dalla regione Toscana. Giungendo in Piazza del Duomo resterai stupefatto da tanta bellezza, dalle pareti esterne finemente decorate, dai campanili e dalla grande cupola che ti faranno restare con il naso all’insù per un bel po'. Potresti giungere in questa meravigliosa piazza e credere davvero che la città non possa offrire nulla di meglio di questo. Ed è proprio così: la bellezza degli elementi architettonici che caratterizzano Piazza del Duomo è davvero ineguagliabile!

    Biglietti dell'Opera di Santa Maria del Fiore

    Oggi non è più possibile acquistare i biglietti delle singole attrazioni sul sito ufficiale. Al loro posto sono stati istituiti 3 diversi Pass, della validità di 3 giorni (molto più convenienti e pratici). Non dovrai scegliere un orario di ingresso per ogni luogo, ad esclusione della salita sulla cupola del Brunelleschi in cui sarai vincolato ad un orario preciso scelto da te in fase di prenotazione. Ricorda: se sceglierai di acquistare i biglietti in loco, scelta che ti sconsiglio per le lunghe file che si creano, potrai pagare solo con dispositivi elettronici.

    Ecco i pass tra cui scegliere:

    1. Brunelleschi Pass (da € 30) include: il Battistero di San Giovanni, il Campanile di Giotto, la Cupola del Brunelleschi, il Museo dell’Opera del Duomo e l’antica basilica di Santa Reparata.
    2. Giotto Pass (da € 20) include: il Campanile di Giotto, il Battistero di San Giovanni, il Museo dell’Opera del Duomo e Santa Reparata.
    3. Ghiberti Pass (da € 15) include: il Battistero di San Giovanni, il Museo dell’Opera del Duomo e Santa Reparata.

    Tour per visitare il Duomo di Firenze con una guida

    Se sei interessato a visitare queste attrazioni (o magari solo alcune di esse), ma anche a lasciarti affascinare dalla storia della costruzione di questi edifici rinascimentali, dovresti partecipare ad una visita guidata. 

    Ecco le combinazioni disponibili:

    Cattedrale di Santa Maria del Fiore una cosa da vedere a Firenze in 2 giorni

    Il consiglio di Sarà Perchè Viaggio: lo sai che puoi scoprire Firenze con un comodo Free Walking Tour di appena 2 ore? Sarai tu a decidere alla guida quanto lasciare in base al tuo grado di soddisfazione (ma senza approfittarne, mi raccomando!).

    Visitare il Duomo di Firenze: monumenti

    1 - Cattedrale di Santa Maria del Fiore

    Tanto bella, maestosa e finemente decorata, quanto spoglia all’interno. Varcare la soglia della Cattedrale di Santa Maria del Fiore potrebbe essere deludente dopo le premesse dell’esterno, ma vale la pena entrare anche solo per ammirare la Cupola del Brunelleschi dal basso. La sua costruzione iniziò nel 1296 ed i lavori terminarono 140 anni dopo ed è la terza chiesa più grande al mondo, dopo San Pietro a Roma e San Paolo a Londra. Gli interni sono ampi e le pareti decorate da qualche affresco, tra cui il ritratto di Dante sulla parete sinistra. Sulla destra, invece, si trovano gli scalini per raggiungere la Cripta di Santa Reparata, sui quali resti è stata costruita la basilica che conosciamo oggi. Proprio qui si trova anche il luogo di sepoltura di Brunelleschi.

    Biglietti e visite della Cattedrale:

    • Biglietto per la Cattedrale di Santa Maria del Fiore (GRATIS): l’ingresso alla cattedrale è gratuito, non è richiesto alcun biglietto. Ti basterà fare la coda per accedere.
    • Visita guidata della Cattedrale (da € 39): è il modo migliore per scoprire aneddoti storici sulla sua costruzione ed accedere direttamente.

    2 - Cupola del Brunelleschi: una cosa da visitare al Duomo di Firenze

    Ti dico fin da subito che raggiungere la Cupola del Brunelleschi non sarà una passeggiata. Visitando la cattedrale, avrai già potuto ammirare l’opera della cupola ma ad una distanza troppo vasta. Percorrendo i 463 sempre più ripidi scalini, potrai non solo camminare sulla terrazza circolare appena sottostante alla cupola affrescata, ma raggiungere anche la parte esterna e ammirare tutta la bellezza della città da un’altezza di 90 metri. Insomma, questo è uno di quei casi in cui la vista ripaga la salita! 

    Biglietti e tour per la Cupola:

    3 - Terrazze della Cattedrale

    Purtroppo se vorrai visitare sia la cupola che le terrazze, dovrai acquistare due biglietti separati e ripercorrere parte delle 463 scale (ma questa volta solo 150). Una volta quassù potrai vedere il Campanile di Giotto da molto vicino, passando dalle strette terrazze esterne e interne della cattedrale, fino a giungere appena sotto alla Cupola del Brunelleschi nella zona esterna.

    Tour delle Terrazze della Cattedrale di Santa Maria del Fiore

    L’unico modo per accedere alle terrazze è con una visita esclusiva inviando una mail all'ufficio vendite del Duomo di Firenze. Alcuni passaggi sono stretti e a strapiombo sulla piazza, quindi assicurati di non soffrire di vertigini per affrontarlo. La porta di ingresso è la stessa della cupola. 

    Consulta questa pagina per saperne di più e trovare il contatto per la prenotazione.

    Visitare le terrazze del Duomo di Firenze

    4 - Campanile di Giotto

    Posizionato a fianco della cattedrale ma con un ingresso separato, il Campanile di Giotto svetta dai suoi 85 metri di altezza. Anch’esso costituito da bellissimi marmi bianchi, verdi e rosa e statue in marmo. Per raggiungere la cima dovrai salire 414 scalini, facendo tappa di tanto in tanto, nelle terrazze dalle quali godere delle più belle viste sul Duomo di Firenze.

    Biglietti per il campanile:

    • Biglietto per il campanile (da € 20): accesso autonomo per raggiungere la cima, soffermandoti ad ammirare il panorama dalle terrazze. Gli scalini sono meno ripidi rispetto alla Cupola del Brunelleschi. Il biglietto è incluso nel Brunelleschi e nel Giotto Pass.
    • Duomo, Battistero e Museo + biglietti per il Campanile (da € 95): è il modo più completo per visitare il Duomo di Firenze. Dopo una prima parte di visita guidata della cattedrale, del Battistero e del Museo, potrai salire autonomamente sul Campanile di Giotto con il biglietto incluso valido 72h.
    Campanile di Giotto Firenze

    Guarda qui se sei interessato ad altre visite guidate di Firenze (free tour compresi!).

    5 - Battistero di San Giovanni

    È l’edificio più antico del complesso monumentale (risalente al 1059). Non si trova in Piazza del Duomo ma nell’adiacente piazza di San Giovanni. È noto per la Porta del Paradiso, affacciata sulla Cattedrale di Santa Maria del Fiore (anche se l’originale si trova all’interno del museo) e la cupola con mosaici dorati al suo interno. Qui è stato battezzato anche Dante Alighieri.

    Aggiornamento 2024: attualmente purtroppo i mosaici sono chiusi al pubblico per restauro. Se vuoi visitarli comunque, consulta questa pagina ufficiale per prenotare un tour del cantiere di restauro.

    Biglietti e visite del Battistero di San Giovanni:

    Battistero di San Giovanni Firenze

    6 - Museo dell’Opera del Duomo

    Situato in una zona d’ombra rispetto a Piazza del Duomo, ossia alle spalle della Cattedrale, si trova il museo dell’Opera del Duomo. All’interno potrai visitare 28 sale in cui sono esposte più di 750 opere collegate al complesso di Santa Maria del Fiore. Al suo interno potrai ammirare con i tuoi occhi anche gli originali pannelli della Porta del Paradiso del Battistero.

    Biglietti Museo dell’Opera del Duomo:

    • Biglietti di ingresso (da € 15): inclusi nel Brunelleschi, Giotto e Ghiberti pass.
    • Tour del Battistero, Museo e Cupola (da € 75): il modo migliore per esplorare il complesso del Duomo di Firenze con una guida in circa 2 ore. I biglietti del museo, battistero e cupola sono inclusi.

    Consigli utili per visitare l’Opera del Duomo di Firenze

    • Evita di arrivare in città senza aver acquistato i pass online: la coda fuori dalla biglietteria è sempre piuttosto lunga. Inoltre, rischieresti concretamente che la disponibilità in determinate attrazioni sia terminata.
    • Anche se il tramonto è senza dubbio l’orario migliore della giornata per raggiungere la cupola o salire sul Campanile di Giotto, è anche l’orario più gettonato. Meglio acquistare i primi biglietti disponibili al mattino per evitare la ressa e metterti in fila 10 minuti prima dell’orario indicato.
    • Se hai solo 2 giorni per visitare Firenze ti suggerisco di salire sulla Cupola del Brunelleschi ed evitare il Campanile di Giotto. Questo ti richiederebbe il doppio della fatica (877 scalini in totale). Inoltre in questo modo potrai dedicarti anche ad altre attività in città, come la visita della Galleria degli Uffizi o la Galleria dell’Accademia.
    • La Cupola del Brunelleschi è la parte più bella da visitare del Duomo di Firenze e, per questo, quella in cui la fila è sempre più lunga. Grazie al Brunelleschi pass dovrai però selezionare l'orario della visita, il che ti farà risparmiare tempo.
    Dove dormire a Firenze consigli

    Se stai per trascorrere qualche giorno in città, assicurati di scegliere con consapevolezza la zona migliore in cui dormire a Firenze.

    Mappa con gli ingressi per ogni attrazione

    Un ultimo rapido consiglio che ti agevolerà nella comprensione: ogni attrazione dell’Opera di Santa Maria del Fiore ha una porta di ingresso specifica. Per snellirti il lavoro, ho segnalato i singoli ingressi aggiungendo il numero sulla mappa corrispondente (guarda, si tratta di quei numerini bianchi sulla mappa qui sotto – clicca sull'immagine per ingrandirla). 

    LEGENDA:

    1 – Cattedrale di Santa Maria del Fiore
    2 – Cupola del Brunelleschi
    3 – Terrazze della Cattedrale
    4 – Campanile di Giotto
    5 – Battistero di San Giovanni
    6 – Museo dell’Opera del Duomo

    Spero davvero che questa guida per visitare il Duomo di Firenze (o Opera di Santa Maria del Fiore, che sia), ti abbia concretamente aiutato ad avere le idee più chiare. Ricorda che visitare Firenze nei weekend primaverili ed estivi, significa farlo nel pieno dell’alta stagione, quindi assicurati di acquistare i biglietti o prenotare le visite con anticipo, se non vuoi perdere l’opportunità di visitare ciò che vuoi. Se dovessi avere qualche domanda, lascia il tuo commento sotto all’articolo e ti aiuterò con piacere. Grazie per affidarti ai consigli di Sarà Perchè Viaggio, a presto e goditi il capoluogo toscano!

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post: non ti preoccupare, non ti scriverò spesso e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento (ma sono fiduciosa che non ne sentirai il bisogno 🙂).

    Iscriviti alla newsletter e unisciti agli altri 3.142 viaggiatori e viaggiatrici.

    Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    Confermo d'aver preso visione *

    Vai di fretta? Organizza la tua visita a Firenze in meno di 15 minuti!

    Cerca le migliori offerte di voli per Firenze qui (da € 55).

    Scegli dove dormire a Firenze tra le zone migliori (da € 27).

    Prenota un Free Walking tour della città (da € 0).

    Acquista i biglietti della Galleria degli Uffizi e dell'Accademia (da € 19,50).

    Preparati a scoprire cosa vedere a Firenze in 2 giorni.

    Se necessario, prenota un transfer da e per l'aeroporto qui.

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi chiedere un consiglio, toglierti qualche dubbio o condividere un pensiero?
    Scrivilo qui sotto, siamo tutti orecchi - o meglio - occhi! 👀

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *