LAPPONIA

“Un luogo magico ed incantato, dove gli alberi ghiacciati luccicano ed il cielo da spettacolo tingendosi di rosa, porpora ed addirittura viola. Durante le freddi notti polari la luna ti accompagna e ti protegge grazie al suo riflesso sulla coltre di neve. Qui tutto sembra fermo, i ritmi lenti trasmettono un senso di serenità che raggiunge l’apice nelle sere in cui l’aurora boreale decide di danzare nel cielo.”

Lapponia: Facciamo un pò di chiarezza

La Lapponia è la regione abitata dalla popolazione Sami. Si trova nell’Europa del Nord, distribuita nelle regioni settentrionali di Norvegia, Svezia, Finlandia e della penisola di Kola, in Russia.

Dai un’occhiata alla mappa qui sotto per capire meglio!

Scopri la Lapponia

Informazioni utili per un viaggio in LAPPONIA

Se penso alla Lapponia, la prima immagine che si materializza nella mia testa, rappresenta un fitto, anzi fittissimo, bosco: alberi alti, ma snelli, che testimoniano il peso della neve. L’habitat per eccellenza di alci e renne! In estate le temperature sono gradevoli e permettono di dedicarsi a molte attività all’aperto, completamente immersi nella natura.

Ok, boschi verdi, piante di mirtilli giganti e natura rigogliosa, ma.. vuoi mettere con l’aurora boreale? E i boschi innevati? E le escursioni con i cani da slitta? E gli alberghi di ghiaccio?

Dai non c’è paragone: la Lapponia raggiunge l’apice della sua bellezza in inverno!

Ma, in questo periodo raggiunge anche temperature davvero molto rigide, soprattutto nell’entroterra. La temperatura più bassa che ho provato (che io sappia), è stata di -28 gradi centigradi, nella Lapponia svedese, nella cittadina di Kiruna. Purtroppo, però, il cambiamento climatico sta mostrando la sua parte peggiore proprio in queste zone: sempre più spesso le abbondanti nevicate vengono sostituite da forti piogge, creando non pochi disagi agli animali locali. 

I mesi di dicembre e gennaio sono i più freddi, a causa del fenomeno della notte polare: nei paesi al di sopra del Circolo Polare Artico, si verifica il fenomeno della notte polare, ma con diversa intensità e durata in base alla distanza del luogo, dal Circolo Polare stesso. Più si è vicino alla linea del Circolo Polare Artico, meno intenso sarà il fenomeno. Avrai facilmente intuito che, al contrario, più ci si avvicina al Polo, e più la durata e l’intensità della notte polare cambiano, toccando l’apice al Polo Nord o alle vicine isole Svalbard. In questi luoghi davvero è buio pesto 24 ore al giorno, per molto tempo. La notte polare in Lapponia, invece, non conosce giorni di buio totale, ma le ore di luce diminuiscono notevolmente nei mesi invernali. Nelle ore centrali della giornata, la Lapponia si illumina grazie alla luce crepuscolare: ebbene sì, nonostante il sole non salga mai sopra l’orizzonte, esso si avvicina parecchio, diffondendo una luce simile a quella che precede un’alba o segue un tramonto, regalando colori indescrivibili, nel magico cielo della Lapponia. 

Cosa portare per un viaggio in Lapponia

Preparare la valigia per un viaggio invernale in Lapponia, non è una questione da sottovalutare!

Colbacco
Moffole
Intimo tecnico
Balaclava
saranno le chiavi contro il freddo artico.

Nella valigia per il tuo viaggio nel freddo nord in inverno, ti consiglio di mettere gli oggetti di valore nel bagaglio a mano, ma di infilare anche qualche vestito caldo, magari sfruttando i sacchetti sottovuoto. Lascia a casa i Jeans: con questo clima tendono ad assorbire l’umidità e a non scaldare. Non preoccuparti per le escursioni: ti forniranno una tuta artica e degli stivali in gomma.

Cosa vedere e quali escursioni fare in Lapponia

La vera essenza di un viaggio qui è la natura, e fare delle escursioni è il modo migliore per riuscire ad assimilare e godere di questa terra incantata, il più possibile. Puoi addentrarti nei boschi innevati alla ricerca dell’aurora boreale nei mesi da ottobre a marzo. Assistere al fenomeno del sole di mezzanotte nei mesi da maggio a luglio. Guidare una slitta trainata dai cani e visitare (o pernottare) un hotel completamente di ghiaccio: l’ICE HOTEL di Kiruna! 
Anche le Isole Lofoten, in Norvegia fanno parte della Lapponia: qui il clima è decisamente più mite e questo le rende uno dei luoghi migliori al mondo in cui vedere l’aurora boreale! Qui puoi anche provare l’esperienza di dormire in un rorbu cullato dalle onde del mare e dal verso dei gabbiani..

Valuta di stipulare una polizza assicurativa per il tuo viaggio in Lapponia, purtroppo l’incidente è sempre dietro l’angolo!

Approfondisci

Lasciati incantare...

Tutto sull'aurora boreale

Uno spettacolo unico, dato dalle particelle solari che entrano in collisione con la nostra atmosfera.. Una danza sinuosa o estremamente agitata che tinge il cielo di un colore così speciale: il verde. Il verde della speranza e dei quadrifogli, simbolo di fortuna..

SCOPRI I MIEI ITINERARI:

LO SAPEVI CHE..

Lo sai che se noleggerai l’auto nelle zone più fredde della Lapponia, ti verrà consegnato anche un cavo per collegarla alle torrette elettriche, mentre è parcheggiata? Tutto ciò per ovviare al grande problema freddo!
Ricorda di staccare il cavo prima di partire, però!

È giunta l'ora di organizzare il tuo viaggio in Lapponia!

.. E DI INNAMORARTENE PERDUTAMENTE!

Ti è piaciuto e soprattutto ti è stato utile quello che hai letto? Hai qualche domanda o suggerimento? Fammelo sapere, contattami o lascia il tuo commento sotto gli articoli!

 

Appunta l’articolo per dopo, Pinnalo!

Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post (tranquillo, non ti stalkerizzerò (😂) e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento)

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 69 iscritti.

Manteniamo i tuoi dati privati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

30 Condivisioni
30 Condivisioni
Share
Tweet
Share
Pin