fbpx
Spedizione aurora l'escursione che non puoi perderti in Svezia
Aurora Boreale,  Lapponia,  Svezia

Spedizione aurora: l’escursione che non puoi perderti in Svezia

Tempo di lettura: 4 minuti

Hai avuto la fortuna di assistere alla danza dell’aurora boreale? Si? Complimenti! Magari ci sei riuscito dopo aver letto la mia guida Aurora boreale tutto quello che c’è da sapere. È stato emozionante e pazzesco, ma senti che se ci fosse stata con te una guida esperta, avresti evitato di vagare senza una meta o di aspettare a lungo, ma saresti andato a colpo sicuro. Mi dispiace dirtelo, ma con l’aurora boreale non esiste niente di sicuro!

Nonostante tu lo sappia molto bene, ti piacerebbe provare, almeno una volta, ad uscire a “caccia” delle luci del nord con una persona che sappia il fatto suo. Oppure, molto più semplicemente, non hai mai visto l’aurora boreale e vorresti concederti un’escursione per ammirarla. Se le cose stanno così, sei proprio sulla pagina giusta al momento giusto. Ho infatti intenzione di illustrarti a chi affidarti e come si svolgerà nel dettaglio, la spedizione a caccia d’aurora boreale, nella bellissima Lapponia svedese. Inoltre ti rassicurerò del fatto che se la sera in cui farai l’escursione, non ci sarà l’aurora boreale, non sentirai d’aver sprecato i tuoi soldi.

Allora, sei pronto? Direi di non perdere ulteriore tempo prezioso e di metterci subito all’opera!

A chi affidarsi

Se hai deciso di organizzare il tuo viaggio nella Lapponia svedese, nei pressi della cittadina di Kiruna, non posso che consigliarti di affidarti a Kiruna Guidetur. Con la loro professionalità ti faranno vivere un’esperienza indimenticabile. Le escursioni tra cui puoi scegliere sono molte: puoi guidare una slitta trainata dai cani sotto l’aurora boreale o, addirittura, goderti lo spettacolo al caldo su un mezzo cingolato.
Noi abbiamo optato per l’escursione con le motoslitte: un po’ più freddina, ma nei prossimi paragrafi capirai che potrebbe decisamente valerne la pena!

Spedizione aurora l'escursione che non puoi perderti in Svezia
Kiruna si trova a 145 kilometri dal Circolo polare artico

Come vestirsi

Per prepararti al meglio ti consiglio di indossare (clicca sui Link per guardarli su Amazon):

Una volta ritrovato al punto di incontro, ti verranno forniti: stivali, tuta invernale, guanti spessi e cappello caldo. Se non vuoi indossare indumenti utilizzati da altri, ti consiglio di portare con te un colbacco e delle moffole

Sopra i tuoi vestiti caldi dovrai indossare la tuta artica che ti forniranno. Ecco, il risultato sarà questo nella foto: sentirai d’aver messo su 10 kg tutti insieme con gli stivali e la tuta. Avrai l’agilità di un pinguino, ma almeno non avrai freddo (che è l’unica cosa che conta).

Spedizione aurora l'escursione che non puoi perderti in Svezia
Fonte: Instagram

Cosa aspettarsi dall’escursione

Dopo averti insegnato come guidare la motoslitta, la guida accompagnerà il tuo gruppo nei boschi svedesi, in cerca dell’aurora boreale.
Una gita fantastica nella valle del fiume Torne. La neve rifletterà la luna ed illuminerà le tracce che le motoslitte seguiranno.
Gli alberi ricoperti di neve con i fari della motoslitta brilleranno, manco fossero ricoperti di diamanti. “Sembra un bosco di Swarovski” ho pensato, ma sai cosa ti dico? Un’esperienza così, non vale quanto una negozio intero di oggetti luccicanti: vale molto di più!

Quando ci si ferma e si spengono le motoslitte, il silenzio è assordante. Se sarai fortunato potrai godere dello spettacolo dell’aurora boreale sopra di te e sarà davvero qualcosa di unico, anche se sarà la centesima volta in cui la vedrai!

Spedizione aurora l'escursione che non puoi perderti in Svezia
Eccoci sulla motoslitta tutti imbacuccati

Se non c’è l’aurora boreale

Dopo aver spento le motoslitte, la guida ti accompagnerà nel bosco fino ad una tipica cabina in legno. All’interno si accenderà il fuoco e ti potrai scaldare. Qui verranno servite alcune prelibatezze della Lapponia, come carne di renna e caffè svedese.
Il tuo accompagnatore racconterà storie e miti sull’aurora boreale. Se nel frattempo il cielo non si sarà liberato dalle nubi, permettendo di ammirare l’aurora boreale, non sentirai comunque d’aver sprecato i tuoi soldi, perché sarà stata un’esperienza molto suggestiva comunque.

Noi siamo stati sfortunati perché il cielo non si è scoperto nemmeno per un secondo. Il ragazzo svedese con il quale abbiamo fatto l’escursione, ha detto una frase che mi ha colpito molto e mi ha fatto riflettere: “A me non serve sapere che ore sono, la vita è adesso e voglio godermi ogni secondo, voglio rilassarmi davanti a questo fuoco e restare così, semplicemente fermo a godermi l’attimo.” Devo ammettere che aveva immensamente ragione: è stata una serata speciale, ricca di emozioni, anche senza l’aurora in cielo.

Tralascia il fatto che abbiamo terminato l’escursione in ritardo e che la sua ragazza lo chiamava per sapere dove fosse, essendo la sera della Vigilia di Natale! È stata una cosa molto simpatica, devo ammetterlo.

Se hai intenzione di visitare la Lapponia svedese, ti consiglio di fare qualche escursione, come quella che ti ho appena raccontato o quella con i cani da slitta.

Ti aspetto nei commenti per sapere come è andata e soprattutto se hai visto l’aurora boreale! Condividi l’articolo se ti è stato utile!

Ti è piaciuto l’articolo? Pinnalo!

Clicca per votare l'articolo!
[Totale voti: 4 Media: 5]

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio. Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

EnglishItalian
32 Condivisioni
Condividi
Tweet
Condividi
Pin