Free tour della tua casa contro il Coronavirus
Pensieri sconclusionati

Free tour della tua casa: iniziativa contro il Coronavirus

Un’iniziativa davvero molto carina quella del free tour della tua casa, promossa da Civitatis!

In tempo duri come questi, è davvero importante cercare di conciliare iniziative positive contro “il nemico invisibile” con azioni per evadere con la mente. Quindi, perchè non dedicarsi ad un tour della propria casa? Potresti addirittura essere tu stesso la guida! 

“Questo oggetto, costruito con un antico materiale calamitico dell’epoca, è un reperto storico dell’antico anno 2010, ritrovato in una valigia piena di sabbia, dopo un presunto viaggio in Africa. Rappresenta degli animali ormai estinti, che gli uomini di quel periodo chiamavano elefanti.”

Ovviamente non auguriamo nessuna estinzione ai giganti buoni dell’Africa, ma un pò di umorismo ci sta alla grande!

Come funziona il free tour?

Civitatis è famoso in tutto il mondo per i free tour: visite guidate di qualche ora, in moltissime città, semplicemente GRATIS! 

Con questa nuova iniziativa ha voluto sfruttare la sua fama dei free tour, per proporne uno completamente personalizzato: il free tour della tua casa.
Potrai essere tu a scegliere l’orario di inizio, l’itinerario e le tappe salienti e, se hai un gatto, potresti addirittura scoprire nuovi angoli in cui ha nascosto oggetti di ogni tipo.

Come prenotare il tour?

Per aderire all’iniziativa ti basterà collegarti al sito di Civitatis e prenotare il tour: data e ora a tua completa discrezione! Potrai versare una somma a tua scelta, a partire da 1 euro, per finanziare la lotta contro il Coronavirus.

Consigli per vivere al meglio l'esperienza

  • Mettiti un bel paio di pantofole comode: avrai molta strada da percorrere tra salotto, bagno e terrazzo;
  • Abbigliamento consigliato: pigiama;
  • Potrai divertirti a pubblicare foto con amici più cari: “La mia amica aveva visto il mio ultimo acquisto?” “E quella pianta? Oddio sta morendo! Meglio chiedere consiglio a qualche amico con il pollice verde!”;
  • Nessuna preparazione obbligatoria: casa tua non è mai stata così pulita!
  • Ti consiglio di prenderti una pausa dopo ogni tappa e sorseggiare una bevanda: potrai scegliere tra birra, vino, acqua o qualsiasi bibita tu abbia in frigo! E l’acqua del rubinetto, hai sentito che sapore?

L’importo donato a Civitatis sarà devoluto agli ospedali spagnoli per contribuire alla lotta contro il Coronavirus. La Spagna è seconda solo all’Italia in termini di decessi. In più per ogni free tour prenotato, Civitatis darà a Sarà Perchè Viaggio 0,40 euro (di tasca sua, senza scalarli all’importo da te donato), che verranno versati all’Ospedale Civile di Brescia. Condividere questa iniziativa di Civitatis é il piccolo contributo contro il Coronavirus di Sarà Perchè Viaggio, nella speranza di essere anche riusciti a strapparti un sorriso!

Che aspetti? Hai già prenotato il free tour della tua casa?

Il mio inizia stasera alle 18 con un bel calice di vino!

Appunta l’articolo per dopo, Pinnalo!

Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

Iscriviti a Sarà Perchè Viaggio tramite mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post (tranquillo, non ti stalkerizzerò (😂) e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento)

Unisciti a 146 altri iscritti

Non sapevi dell’esistenza dei free tour? Qui ne trovi altri (in città vere)!

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: non facciamo i Cristoforo Colombo.

Ti è piaciuto quello che hai letto?
[Totale voti: 4 Media: 5]
12 Condivisioni

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio. Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

12 Condivisioni
Share
Tweet
Share
Pin