Dove Dormire a Siracusa: Consigli sulla Zona (Migliore)

Dove dormire a Siracusa

Sebbene le principali attrazioni della città si concentrino ad Ortigia, l’isola in cui si trova il centro storico, non è detto che la zona migliore in cui dormire a Siracusa per te sia proprio questa. Devi sapere, infatti, che con questa breve guida ti aiuterò a scegliere l’alloggio che più si addice alle tue preferenze di viaggio, lasciandoti anche una lista dei migliori hotel e strutture ricettive in cui ti suggerisco di verificare la disponibilità per le tue date. Mettiamoci all’opera per scoprire in men che non si dica dove dormire a Siracusa!

Dove dormire a Siracusa: indice

  • Consigli su dove dormire a Siracusa
  • ...

    Consigli su dove dormire a Siracusa

    Siracusa è stata la più importante città del mondo antico (anche più potente di Atene) e oggi è un bellissimo gioiello della Sicilia, che si differenzia da tutte le altre città. La particolarità di Siracusa è senza ombra di dubbio il suo centro storico: sebbene la città si sviluppi sulla costa, la vera essenza di questo luogo è la bella Ortigia. Su quest’isola nell’isola (anche se collegata da 2 ponti), si concentrano la maggior parte delle strutture ricettive, ristoranti, nonché attrazioni. Sulla terraferma di Siracusa, invece, potrai visitare l’Area Monumentale della Neapolis e fare un tuffo in questo parco archeologico. La zona monumentale e Ortigia sono distanti più di 3 km, quindi se ti piacerebbe visitarle entrambe e trovare un alloggio a metà strada è una soluzione che non ti consiglio perché saresti comunque distante da entrambe. Continua a leggere per scoprire qual è la zona migliore in cui dormire a Siracusa in base alle tue preferenze di viaggio.

    Il consiglio di Sarà Perchè Viaggio: è la tua prima volta a Siracusa? Allora ti suggerisco di non perdere tempo e soggiornare al B&B Maison Ortigia, situato nel cuore del centro storico.

    1 - Dormire ad Ortigia: la zona da scegliere per visitare Siracusa

    È molto difficile che tu possa trovare qualcuno che ti sconsigli di soggiornare a Ortigia, a meno che tu non abbia noleggiato l’auto e quindi necessiti di un luogo in cui posteggiare nei pressi della struttura in cui alloggerai. Per scoprire quale sia per te la zona migliore in cui dormire a Siracusa, devi sapere che Ortigia è principalmente chiusa al traffico delle auto (se non quello dei residenti dotati di regolare pass). Ortigia è bella, piccola, romantica e scenografica e trovare parcheggio a pagamento non sarà difficile appena fuori dai ponti d’ingresso, ma devi mettere in conto che nessuna struttura a Ortigia potrà offrirti il posto auto.. semplicemente perché non ce l’ha! Scegliere di dormire a Ortigia ha però i suoi vantaggi: potrai essere nel cuore pulsante di Siracusa, ammirare l’alba sul centro storico, passeggiare tra le strette vie, raggiungere le principali cose da vedere a Siracusa comodamente a piedi e a soli due passi dal tuo alloggio. Non esiste una zona più bella in cui soggiornare in città.

    Strutture in cui soggiornare a Ortigia:

    • Maison Ortigia (da € 77): questo B&B è situato a soli 200 metri dalla Cattedrale, quindi si trova nel cuore del centro storico di Siracusa. Alcune stanze sono dotate di un balconcino che regala viste panoramiche sul mare e sul castello Maniace.
    • La Via della Giudecca (da € 82): a meno di 150 metri dal mare e a soli cinque minuti Duomo di Siracusa, questo bed and breakfast offre camere ristrutturate in stile minimalista tutte dotate di bagno privato. Potrai scegliere tra camere con vista mare, suite, loft e camere familiari. 
    • Maniace Suites (da € 149): questo appartamento si trova in una location favolosa, con accesso diretto al mare ed è particolarmente indicato per le famiglie o i gruppi di amici che hanno voglia di trascorrere del tempo in compagnia.

    Potrebbe interessarti leggere anche: cosa vedere a Siracusa in 3 giorni.

    2 - Quartiere Santa Lucia: dove dormire per risparmiare

    Appena fuori da Ortigia, varcato il ponte, ti troverai in uno dei quartieri storici di Siracusa: Santa Lucia. La differenza sostanziale del dormire in questo quartiere rispetto a Ortigia, è che sarai semplicemente sulla terraferma. In questo modo, scegliendo un alloggio in una posizione strategica, potrai comunque raggiungere l’isola di Ortigia a piedi, ma essere più comodo in caso necessiti di un luogo in cui lasciare l’auto. Inoltre, optare per questo quartiere ti farà risparmiare qualche euro sul costo dell’alloggio, godendo di sistemazioni più ampie (spesso appartamenti).

    Strutture in cui dormire a Siracusa Santa Lucia:

    • Nostos rooms & Apartments (da € 86): la location di questa struttura è perfetta, vicino a tutto e a soli 2 minuti a piedi dall’isola di Ortigia. Potrai scegliere tra camere triple e quadruple dotate di balcone, o veri e propri monolocali.
    • Casa della Dogana (da € 75): già il nome dice tutto. Questo appartamento si trova alle porte dell’isola di Ortigia ed è la soluzione ideale per famiglie o piccoli gruppi di amici.
    • Calafatari B&B (da € 115): questo b&b è una casa a gestione familiare situato alle porte dello storico quartiere di Ortigia. Da qui sarai a due passi dal punto di ritrovo per escursioni in barca con partenza da Siracusa. 

    3 - Fontane Bianche: dove dormire se cerchi una vacanza al mare

    Sul fatto che Siracusa sia bella non si può certo discutere. Il mare che la circonda è cristallino e mentre costeggerai Ortigia sarà difficile non farti venire voglia di tuffarti in quell’acqua splendida. Il problema fondamentale, però, è che Siracusa non è propriamente una località di mare: ok, si sviluppa sulla costa, ma il centro storico è rialzato rispetto al livello del mare e qui non troverai lunghe lingue di sabbia. Per farlo, dovrai spostarti almeno di 15 km dal centro della città e raggiungere la località Fontane Bianche. Qui troverai acqua cristallina e spiagge di sabbia, nonché tante piccole baie.

    Strutture in cui soggiornare a Fontane Bianche:

    Se stai cercando una località di mare nei dintorni di Siracusa, sei nel posto giusto. Ecco in quali strutture dovresti verificare la disponibilità per un soggiorno a Fontane Bianche:

    • Suite House L'Isola Che Non C'è (da € 130): a soli cinque minuti a piedi dalla spiaggia, questo bed and breakfast offre camere con balcone, bagno privato e un design particolare con letti realizzati in mattoni di vetro. Potrai scegliere tra suite e una vera e propria villa fronte spiaggia.
    • Hotel Villamare (da € 162): hotel boutique a pochi passi dalle spiagge di Fontane Bianche è dotato di giardino e piscina, ideali per far colazione al mattino o semplicemente rilassarsi dopo una lunga giornata al mare. A colazione potrai scegliere tra prodotti siciliani tradizionali bio.
    • White Bay (da € 156): è un resort proprio sulla spiaggia, ha al suo interno un ristorante e un centro benessere dotato di Spa. Per godere della vista migliore, ti suggerisco di riservare una stanza con balcone o patio, optare direttamente per una suite con piscina privata.

    Potrebbe interessarti leggere anche l'articolo riguardo ai migliori agriturismi con piscina in Sicilia, per scovarne uno proprio a Siracusa.

    Con questo articolo spero di essere riuscita a darti tutte le informazioni necessarie per scegliere consapevolmente dove dormire a Siracusa, optando per la bella Ortigia o i suoi dintorni. Se dovessi avere ancora qualche dubbio su quale sia la zona migliore per te in cui alloggiare in città, puoi lasciare il tuo commento sotto l’articolo e ti aiuterò con molto piacere. A presto e goditi questa perla della Sicilia orientale.

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post: non ti preoccupare, non ti scriverò spesso e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento (ma sono fiduciosa che non ne sentirai il bisogno 🙂).

    Iscriviti alla newsletter e unisciti agli altri 2.649 viaggiatori e viaggiatrici.

    Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    Confermo d'aver preso visione *

    Vai di fretta?

    Organizza la tua visita a Siracusa in meno di 15 minuti!

    Cerca le migliori offerte di voli per Catania (da € 11).

    Scegli dove dormire a Siracusa.

    Scopri cosa vedere in città e dintorni.

    Prenota un tour a piedi di Ortigia (da € 19).

    Abbigliamento Lofoten

    Prenota un tour in barca attorno all'isola di Ortigia (da € 22).

    Acquista il biglietto per l'Area Monumentale Neapolis (da € 17).

    Noleggia l'auto in aeroporto (da € 20/gg).

    Ottieni l'assicurazione viaggio con uno sconto del 10% qui.

    6 commenti
    1. Caterina
      Caterina dice:

      Ciao Eleonora, vorrei visitare la zona di Siracusa, Noto, Marzamemi, in ottobre. Sono però anche un’amante del mare per cui mi piacerebbe alloggiare vicino ad una bella spiaggia e poi spostarmi in auto per visitare le varie località. Dato il periodo, non credo di aver difficoltà a trovare una sistemazione. Ho letto che le spiagge più belle sono Calamosche, San Lorenzo, Fontane Bianche.
      Dove mi consigli di cercare un alloggio, che sia sia vicino ad una bella spiaggia che vicino ad un paese con offra qualche ristorante, bar, in un periodo ormai fuori stagione?
      grazie fin d’ora per il tuo prezioso consiglio
      Caterina

      Rispondi
      • Eleonora Ongaro
        Eleonora Ongaro dice:

        Ciao Caterina, quelle che hai citato sono bellissime spiagge, ma Calamosche e San Lorenzo si trovano rispettivamente all’interno e appena fuori dell’Oasi Faunistica di Vendicari. Per quanto siano molto belle, non offrono la vicinanza ad un paese come quello che cerchi tu. Sì, ci sarebbe Marzamemi nelle vicinanze, ma è un piccolo borgo e non credo sia quello che cerchi (in caso contrario puoi invece valutare questa opzione). La zona di Fontane Bianche è impostata sul turismo e ci sono molti locali e alloggi proprio alle spalle della spiaggia. In base al periodo in cui andrai ad ottobre (soprattutto se alla fine del mese), ti suggerisco di provare a contattare la struttura nella quale pensi di alloggiare per avere la certezza che i locali siano aperti. Spero di esserti stata utile, ma se avessi qualche altro dubbio sai dove trovarmi. Un saluto e buona Sicilia!

        Rispondi
    2. Alice
      Alice dice:

      Ciao Eleonora, trovo molto utile il tuo articolo! Andrò in Sicilia a settembre, e noleggerò una macchina in aereoporto! Mi sconsigli quindi Ortigia? (I B&b che mi piacevano di più erano lì) dovrò lasciare L auto molto lontana dall alloggio ?
      Grazie mille!

      Rispondi
      • Eleonora Ongaro
        Eleonora Ongaro dice:

        Ciao Alice, sconsiglio un alloggio qui se si ha la necessità di raggiungere l’alloggio in auto, magari perché si viaggia in famiglia e ci sono tanti bagagli da scaricare. Se non si hai particolari esigenze non ti sconsiglio di alloggiare ad Ortigia perché oggettivamente è proprio lì che si trovano le strutture e le cose più belle da vedere in città. Alloggiando qui sarai anche nel cuore del centro storico, quindi un pò di “sacrificio” ci può stare 🙂 Ci sono dei parcheggi a pagamento più o meno in questa zona, ma ti suggerisco di contattare la struttura in cui alloggerai per sapere se può offrirti un parcheggio più vicino alla struttura oppure un’autorimessa convenzionata. Considera che da qui dovrai percorrere circa 2 km per raggiungere il punto più distante di Ortigia, quindi se alloggerai in una struttura a metà strada sarai a solo un km di distanza (che comunque può essere un limite, quindi è per questo che ho preferito specificarlo nell’articolo). Spero di esserti stata d’aiuto, un saluto e buon viaggio 🙂

        Rispondi
    3. FRANCESCA
      FRANCESCA dice:

      Molto chiara nella descrizione.grazie.
      Chiedo dove dormire se ho necessità di raggiungere il santuario a piedi con una persona che fa fatica a fare lunghi tratti a piedi ma che sia zona attiva per la vita serale e poi se posso raggiungere ortigia in taxi o se i mezzi sono organizzati

      Rispondi
      • Eleonora Ongaro
        Eleonora Ongaro dice:

        Ciao Francesca, se fai riferimento al Santuario Madonna delle lacrime, il B&B Dolci Agrumi si trova in una posizione strategica sia per il Santuario che l’Area Archeologica. Per quanto riguarda lo spostamento ad Ortigia ti suggerirei di chiedere all’host dell’albergo, in quanto io non ho trovato opzioni valide con i mezzi pubblici.

        Rispondi

    Lascia un Commento

    Vuoi chiedere un consiglio, toglierti qualche dubbio o condividere un pensiero?
    Scrivilo qui sotto, siamo tutti orecchi - o meglio - occhi! 👀

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *