Dove Dormire a Marrakech: Consigli sulla Zona Migliore

Dove dormire a Marrakech zona migliore

Se stai cercando informazioni e consigli su dove dormire a Marrakech perché hai un viaggio in programma, non ti dovresti preoccupare ulteriormente. In questo articolo ti aiuterò a scegliere la zona migliore per il tuo soggiorno, fornendoti le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi dei vari quartieri. Inoltre, per ogni zona ti suggerirò 3 strutture che dovresti prendere in considerazione e che ti velocizzeranno nella ricerca del tuo alloggio. Un’altra cosa importante da conoscere è che il centro è il luogo per eccellenza in cui trovare Riad tradizionali in cui alloggiare, ma non è adatto se cerchi hotel. Ecco perché mi auguro che questa guida possa esserti concretamente d’aiuto per scoprire quale sia la zona migliore in cui alloggiare a Marrakech in base alle tue necessità e preferenze.

Dove dormire a Marrakech: indice

  • Consigli rapidi per alloggiare a Marrakech
  • ...
  • FAQ - Domande con Risposte
  • Consigli rapidi per alloggiare a Marrakech

    Prima di addentrarci nelle caratteristiche dei quartieri, voglio darti gli strumenti per capire rapidamente come è strutturata la città per iniziare a farti un’idea. Devi sapere che Marrakech è divisa in una zona vecchia ed una nuova. La città vecchia si trova all’interno delle mura difensive di colore rosso e qui troverai Riad tradizionali in cui alloggiare, con la certezza che la Medina sia la zona migliore in cui dormire a Marrakech per visitare la città (ma non la più silenziosa). La città nuova si trova invece fuori dalle mura, ed è caratterizzata principalmente dai quartieri Gueliz e Hivernage. Qui è più facile trovare hotel in cui alloggiare, ma il centro cittadino è scomodo da raggiungere (nella maggior parte dei casi ti servirà un taxi). Come avrai ben intuito, un alloggio all’interno delle mura della città sarà la miglior soluzione per soggiornare a Marrakech.

    Se hai poco tempo per decidere, puoi sfruttare la mappa qui sotto per trovare la sistemazione in cui dormire al centro di Marrakech (o questa pagina delle offerte), ma ricorda: per avere la certezza che il tuo alloggio sia in buona posizione, questo non dovrebbe essere distante più di 10 minuti a piedi dalla piazza Jemaa el Fna.

    Booking.com

    Il mio suggerimento è comunque quello di prenderti il tempo necessario per capire e comprendere le differenze dei vari quartieri, per avere il maggior numero di informazioni per scegliere.

    1 - Medina: la zona migliore in cui dormire a Marrakech

    La Medina si trova nella città vecchia di Marrakech, all’interno delle mura, ed è il luogo più adatto in cui alloggiare se vuoi visitare la città a piedi. Potremmo definirla come un vero e proprio labirinto di stradine, stretti vicoli pieni di souk strabordanti di artigianato dove carretti trainati dagli asini, scooter e pedoni passano in continuazione. Gli alloggi più diffusi sono i Riad, ossia le tradizionali case marocchine dotate di un cortile interno, oggi per lo più convertite in alloggi turistici. Spesso i Riad hanno ingressi anonimi o insospettabili, proprio perché l’alloggio si sviluppa all’interno. Ecco perché è buona norma farsi accompagnare all’ingresso all’arrivo. Generalmente i Riad hanno poche stanze, quindi è bene prenotare l’alloggio il prima possibile, perché i più belli esauriscono presto la disponibilità. Considera che per raggiungere le principali attrazioni della Medina comodamente a piedi, non dovresti scegliere un alloggio distante più di 10 minuti dalla piazza Jemaa el Fna. Ma, ricorda, che scegliere un alloggio troppo vicino a questa stravagante piazza, potrebbe non essere la soluzione ideale se desideri dormire a Marrakech senza essere disturbato dai rumori esterni. 

    Riad in cui alloggiare nella Medina di Marrakech:

    • Riad Tahyra (da € 65): un vero e proprio Riad tradizionale, dotato del tipico giardino interno. La piazza è raggiungibile in 7 minuti di cammino e la struttura offre camere matrimoniali e suite arredate in stile tradizionale. 
    • L'Oiseau du Paradis Riad (da € 74): questo Riad è indicato anche per chi viaggia in famiglia, grazie alla presenza di camere triple e matrimoniali. La piazza principale è raggiungibile in 10 minuti a piedi. In loco si trovano inoltre una piscina riscaldata, un ristorante ed un hammam. 
    • Riad Dar Saad (da € 113): questo Riad si trova in un’ottima posizione per visitare la Medina, distante solo 6 minuti a piedi dalla piazza principale, ma nonostante ciò in una zona piuttosto tranquilla. È dotato di piscina, attorno alla quale viene servita la colazione, un ristorante e una terrazza. Offre camere matrimoniali classiche o più spaziose suite.
    La Medina di Marrakech

    Se trascorrerai un weekend lungo in città, ti sarà utile scoprire cosa vedere a Marrakech in 3 giorni.

    2 - Mellah: il quartiere ebraico per dormire in una zona tranquilla

    Il Mellah è l’antico quartiere ebraico di Marrakech, situato in una posizione comoda per visitare Marrakech e adiacente al quartiere Kasbah e alle attrazioni che lo compongono (come le Tombe Saadiane e il Palazzo El Badi). Qui si trovano il cimitero ebraico, le sinagoghe e la piazza des Ferblantiers, mentre nelle immediate vicinanze si trova il Palazzo El Bahia. Qui potrai dormire in Riad in posizione tranquilla, ma comunque a circa 15 minuti di cammino dalla piazza Jemaa el Fna.

    Riad in cui dormire a Marrakech nel quartiere ebraico:

    • Riad Alia (da € 56): un Riad che offre camere matrimoniali e suite moderne ma dagli arredi tradizionali. In loco troverai un ristorante, una terrazza e una piccola piscina. 
    • Noos Noos Riad (da € 108): un Riad dagli arredi tradizionali, che offre camere matrimoniali e suite familiari. Al mattino la colazione viene servita sulla terrazza panoramica ed è possibile usufruire del ristorante.
    • Riad Azoulay (da € 155): la struttura offre camere matrimoniali e ampie suite dotate anche di due camere da letto. In loco troverai una piscina, un ristorante e un’area benessere con sauna, bagno turco e servizio massaggi. Se avrai l’auto con te, ti farà piacere sapere che in zona si trova un parcheggio.
    Mellah dove alloggiare a Marrakech

    3 - Kasbah: un quartiere autentico dentro le mura di Marrakech

    Allo stesso modo della Medina, il quartiere Kasbah è un ottimo luogo in cui dormire a Marrakech. Anch’esso si trova all’interno delle mura della città e offre Riad in cui alloggiare, anche di elevati standard (e quindi i prezzi possono essere più alti rispetto alla Medina). A differenza della Medina, però, qui è possibile alloggiare in un quartiere più autentico, vicino ad alcune famose attrazioni come il Palazzo El Badi e le Tombe Saadiane. I souk sono facilmente raggiungibili a piedi, ma tieni a mente che per raggiungere Piazza Jemaa el Fna dovrai camminare all’incirca per 15 minuti.

    Strutture in cui alloggiare nel quartiere Kasbah:

    • Riad des Lys (da € 80): offre camere matrimoniali e triple, a soli 100 metri dalle Tombe Saadiane. In loco si trovano una piscina sulla terrazza all’ultimo piano, un solarium e un ristorante.
    • Riad le Saadien (da € 95): un Riad moderno ed elegante che offre diverse tipologie di camere matrimoniali. Dalla terrazza all’ultimo piano è possibile ammirare le mura della città ed è proprio qui che viene servita la colazione. C’è anche un parcheggio vicino alla struttura se avessi l’auto con te. 
    • Riad Palais Calipau (da € 100): un Riad dallo stile moderno con piscina, dotato di due ristoranti, un hammam e una terrazza all’ultimo piano. La struttura offre camere matrimoniali, triple e suite familiari.
    Kasbah Marrakech

    Dai un’occhiata a questo articolo se vuoi scegliere dove alloggiare tra i migliori Riad di Marrakech.

    4 - Gueliz: dove alloggiare in una zona moderna

    Questa è una zona fuori mano per visitare il centro, che si trova a circa 3 km di distanza. Ciò significa che per raggiungere la piazza principale dovrai salire a bordo di un taxi per circa 15 minuti, oppure camminare per almeno mezz’ora. Il vero vantaggio di questo quartiere non è quindi la sua posizione (comunque non troppo distante dal centro), bensì la possibilità di alloggiare in hotel ed essere in una zona ricca di negozi e ristoranti sia marocchini che europei. Questa zona è l’ideale per le famiglie e i viaggiatori che hanno bisogno di servizi, sia all’interno dell’alloggio che all’esterno. Qui non si trovano Riad, ma potrai alloggiare in comodi hotel e appartamenti. Nelle vicinanze si trova il Jardin Majorelle e la villa in cui hanno vissuto gli stilisti Yves Saint Laurent e Pierre Bergé.

    Hotel in cui dormire a Marrakech:

    • Hôtel Racine (da € 67): un hotel piuttosto economico dotato di molti servizi come la piscina, la terrazza solarium, una palestra e un ristorante. 
    • Fashion Boutique Hotel (da € 119): in questo hotel dagli arredi moderni troverai una terrazza con piscina, un ristorante, un bar, una spa con centro benessere e una reception aperta 24 ore.
    • 2Ciels Boutique Hôtel (da € 166): un hotel 4 stelle con piscina all’ultimo piano e ristorante. La Piazza Jemaa El Fna è distante poco più di 2 km. Offre inoltre un servizio di navetta aeroportuale e parcheggio.
    Jardin Majorelle Marrakech

    Potrebbe interessarti scoprire anche cosa vedere a Marrakech in 2 giorni.

    5 - Hivernage: dormire a Marrakech in hotel di lusso

    A ovest del centro cittadino e adiacente al quartiere Gueliz, si trova il quartiere Hivernage, facente parte della città nuova di Marrakech ed è il luogo per eccellenza in cui dormire se cerchi un hotel di lusso in cui farti coccolare. In questa zona si trovano casinò, negozi prestigiosi e locali in cui trascorrere la sera. Nelle vicinanze potrai visitare i giardini Menara. Da qui piazza Jemaa el Fna è distante circa 2,5 km.

    Hotel di lusso in cui dormire a Marrakech: 

    • Hivernage Secret Suites & Garden (da € 143): questa struttura a 4 stelle offre suite in grado di ospitare fino a tre adulti. In loco si trovano una piscina ed un ristorante. A disposizione degli ospiti anche un parcheggio gratuito.
    • Dar Rhizlane, Palais Table d'hôtes & SPA (da € 213): questo hotel a 5 stelle offre sistemazioni dagli arredi tradizionali e spazi comuni che richiamano lo stile della città. È dotato di ristorante, piscina, centro benessere e parcheggio gratuito. 
    • Four Seasons Resort Marrakech (da € 500): un fantastico resort a 5 stelle arredato rispettando lo stile marocchino. In loco troverai una piscina all’aperto circondata da palme, tre ristoranti, due campi da tennis ed un centro benessere.
    Giardini Menara

    Se cerchi altre cose da fare nei dintorni (più o meno vicini), dai un'occhiata alle migliori escursioni da Marrakech.

    FAQ - Domande con Risposte

    1 – Qual è la zona migliore in cui alloggiare a Marrakech?

    La zona migliore in cui dormire a Marrakech per visitarla è indubbiamente la Medina. Questa rappresenta la parte più antica della città, situata all’interno delle mura difensive. Gli alloggi che troverai qui sono Riad tradizionali, dotati spesso di piscina, terrazza panoramica e ristorante.

    2 – Qual è il costo medio di una notte?

    È possibile alloggiare a Marrakech in un Riad al costo medio tra gli 80 e i 100 € a notte, anche se è possibile trovare sistemazioni più o meno costose. Un buon modo per contenere la spesa è prenotare con largo anticipo: i Riad hanno poche stanze che si esauriscono facilmente, facendo aumentare il costo di quelle restanti.

    3 – Come trovare alloggi scontati in cui dormire a Marrakech?

    Anche se gli alloggi a Marrakech hanno buoni prezzi, puoi scovare gli alloggi con prezzi scontati per le tue date, avviando la ricerca da questa pagina. Non ti basterà far altro che inserire la zona di Marrakech in cui desideri alloggiare e le tue date di viaggio. Facile, no?

    Con questo articolo spero di essere riuscita ad aiutarti concretamente a scegliere la zona migliore in cui dormire a Marrakech secondo le tue esigenze e preferenze. Anche se mi rendo conto che non sempre sia possibile, è bene prenotare l’alloggio con anticipo per soggiornare nei Riad più belli della città ad un prezzo accessibile. Se avessi qualche dubbio o domanda, lascia un commento alla fine dell’articolo e ti aiuterò con piacere. Grazie per affidarti ai consigli di Sarà Perché Viaggio, a presto e goditi la Città Rossa.

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post: non ti preoccupare, non ti scriverò spesso e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento (ma sono fiduciosa che non ne sentirai il bisogno 🙂).

    Iscriviti alla newsletter e unisciti agli altri 3.138 viaggiatori e viaggiatrici.

    Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    Confermo d'aver preso visione *

    Vai di fretta?

    Organizza la tua visita a Marrakech in meno di 15 minuti!

    Cerca le migliori offerte di voli per Marrakech qui (da € 39).

    Scegli i migliori alloggi a Marrakeh (da € 37).

    Partecipa ad una visita guidata della città in italiano (da € 15).

    Scopri cosa vedere a Marrakech in 3 giorni o in un weekend e salva l'itinerario.

    Se necessario, prenota un transfer da e per l'aeroporto qui.

    Ottieni l'assicurazione viaggio con uno sconto del 10% qui.

    Fonti: dettagli delle strutture Booking.com

    2 commenti
    1. Andreina Derosas
      Andreina Derosas dice:

      Ciao, prima volta a Marrakech, un viaggio relativamente vicino è più semplice rispetto ad altri fatti in passato ma viene in un momento difficile e vorrei fosse tutto perfetto. Ho prenotato dal 7 al 14/5 al Riad zeitoun Palace ma sono piena di dubbi. Vorrei un bel posto, dove star bene anche all’interno ( ho problemi di salute che non mi consentono di correre), essere vicina al centro, in una situazione protetta insomma. Puoi aiutarmi?? Grazie infinite.

      Rispondi
      • Eleonora Ongaro
        Eleonora Ongaro dice:

        Ciao Andreina, anche se non conosco personalmente questo alloggio, ho dato un’occhiata alla posizione del riad che hai scelto. Diciamo che sei in una posizione centrale, ma non centralissima. Se te la senti di camminare per almeno 13 minuti (poco meno di un chilometro), potrai raggiungere la piazza Jemaa el-Fna di Marrakech che è considerata il cuore della città. Nelle vicinanze avrai comunque delle attrazioni a brevissima distanza, che potrai raggiungere in pochi minuti. Detto ciò il riad mi sembra molto bello ed accogliente, con la possibilità di mangiare nel ristorante in loco. Considera comunque che se soggiornerai in un riad dovrai comunque camminare almeno una decina di minuti per raggiungere la piazza principale, a meno che non sia proprio nelle immediate vicinanze. In alternativa ad un riad, potresti prendere in considerazione di alloggiare nel quartiere Gueliz che offre strutture più moderne, ed usufruire dei taxi per raggiungere il centro. Direi che la scelta dipende dalle tue preferenze e necessità, ma spero di essere riuscita a dare una buona panoramica per decidere. Se avessi qualche dubbio o domanda, rispondi pure a questo commento. Un caro saluto e buon viaggio!

        Rispondi

    Lascia un Commento

    Vuoi chiedere un consiglio, toglierti qualche dubbio o condividere un pensiero?
    Scrivilo qui sotto, siamo tutti orecchi - o meglio - occhi! 👀

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *