,

Dove Alloggiare alle Lofoten: 10 Spettacolari Rorbuer

Dove alloggiare alle Lofoten Norvegia

Scoprire dove alloggiare alle Lofoten ti aiuterà ad arricchire la tua esperienza di viaggio, certo di riservare la prenotazione tra i 10 rorbuer più spettacolari di questo lembo della Norvegia che ti toglierà letteralmente il fiato.  Ma cosa sono i rorbuer? E perché non dovresti rinunciare a provare quest'esperienza almeno una volta nella vita? Voglio rispondere a questa e ad altre domande che mi sono state poste dopo essere rientrata dal viaggio alle Isole Lofoten, racchiudendo qui i miei migliori consigli su dove dormire. Pronto a scoprirli? Ottimo, a me non resta che augurarti una buona lettura.

Dove dormire alle Isole Lofoten: indice

  • Cosa sono i rorbuer e perchè sceglierli
  • ...
  • I 10 Migliori Rorbuer delle Isole Lofoten
  • Dormire in un ostello alle Lofoten
  • FAQ - Domande con risposte
  • Cosa sono i rorbuer e perché sceglierli

    Innanzitutto mi piacerebbe dirti che cosa sono i rorbuer e rivelarti perché dovresti soggiornare in uno di questi almeno una volta durante il tuo viaggio. I rorbuer (rorbu al singolare) sono le antiche case dei pescatori costruite a palafitta sul mare. Questi edifici rappresentavano il rifugio per gli uomini che rientravano dalla pesca. Non erano alloggi per le famiglie, insomma. I pescatori potevano attraccare direttamente nel rorbu e consegnare il pesce. I rorbuer, quindi, non erano adibite per vivere, ma unicamente per far riposare gli uomini del mare. Queste strutture tipiche di questa zona della Norvegia, erano costituite unicamente da 2 stanze: una che faceva da ripostiglio del merluzzo, e l’altra costituita unicamente da un letto per riposare (non avevano né elettricità, né acqua corrente).

    Il tradizionale colore rosso che costituisce le pareti deriva dall’unione dell’olio di pesce con i pigmenti ocra: due materiali facilmente reperibili ed economici in questa zona un tempo. Visitare le Isole Lofoten e dormire in un rorbu renderà la tua esperienza più autentica, riempiendola di fascino e tradizione. Svegliarti la mattina in una di queste casette rosse cullato dalle onde del mare e aprire la finestra con i gabbiani che ti danno il buongiorno, non ha davvero prezzo (anche se, come vedrai, questi alloggi non sono propriamente economici)! La maggior parte dei rorbu in cui poter alloggiare oggi alle Isole Lofoten sono stati rimodernati e costituiti da 1 (o più) camera da letto, una cucina, un bagno e il soggiorno, lasciando però invariata la struttura esterna.

    Rorbuer Lofoten in cui alloggiare

    Il consiglio di Sarà Perchè Viaggio: ti suggerisco di prenotare le notti nei rorbuer con largo anticipo perché la disponibilità si esaurisce facilmente. Se hai fretta, sappi che troverai le migliori offerte per le tue date qui.

    I 10 Migliori Rorbuer delle Isole Lofoten

    Le Isole Lofoten hanno diversi villaggi che meritano di essere visitati, ma quello che ti suggerisco è di sviluppare il tuo itinerario in base agli alloggi in cui soggiornerai. Ti sconsiglio di soggiornare in un'unica zona, ma di spostarti durante il tuo viaggio. Magari potresti scegliere un alloggio a nord, uno in una zona centrale ed un terzo nella punta sud delle Isole. Ecco quali sono i rorbuer che ho adorato durante i miei viaggi alle Isole Lofoten:

    1 - Å Rorbuer

    Questo villaggio è davvero caratteristico: si trova ad Å, in una delle zone più a sud delle Isole Lofoten ed è in una posizione perfetta e abbastanza isolata per vedere l'aurora boreale ad occhio nudo. È proprio fuori da questo villaggio in cui ho visto la mia prima aurora boreale. Quindi, beh, non potrei che consigliarti di soggiornare ad Å Rorbuer. Puoi riservare la tua prenotazione per un rorbu con una sola camera da letto, per dei perfetti momenti in tranquillità, oppure affittare un alloggio con 3 camere da letto che può ospitare fino ad 8 ospiti. Nei pressi del villaggio si trovano un ristorante e un bar, anche se i rorbuer sono dotati di cucina.

    Controlla la disponibilità per le tue date ad Å Rorbuer.

    Å Rorbuer Lofoten

    2 - Å-Hamna Rorbuer

    Anche Å-Hamna Rorbuer si trova ad Å, a poca distanza dal Å Rorbuer. Quello che ho adorato di alloggiare in queste piccole casette alle Lofoten, sono stati gli interni, accoglienti, ma pratici e moderni, che hanno reso le mie notti qui davvero indimenticabili. La cucina del mio rorbu era moderna e con tutto l'essenziale per delle cene perfette (c'erano addirittura lavastoviglie e forno).

    Prenota ora il tuo soggiorno ad Å-Hamna Rorbuer sulla pagina dedicata.

    3 - Reine Rorbuer

    La posizione di Reine Rorbuer è perfetta sia in estate che in inverno: in estate avrai la possibilità di partire direttamente dal tuo alloggio per raggiungere la cima del Reinebringen e, in inverno, la praticità di alloggiare in uno dei pochi villaggi con una caffetteria e una stazione di servizio aperta tutti i giorni. La vista sul Reinebringen è spaziale, molti cottage sono dotati di riscaldamento a pavimento e angolo cottura. Se, però, non avrai sempre voglia di cucinare, sappi che il ristorante Gammelbua saprà stupirti con specialità locali.

    Verifica la disponibilità per le tue date al Reine Rorbuer.

    Reine Rorbuer migliori alloggi Lofoten

    4 - Dove Alloggiare alle Lofoten: Sakrisøy Rorbuer

    Per correttezza devo dirti che Sakrisøy Rorbuer è stata “la mia prima volta” in un rorbuer e di un'aurora boreale incredibile e quindi sì, potresti pensare che io sia un po' di parte. Ma ti garantisco che passata la cotta iniziale, ti posso dire con lucidità che questi rorbuer sono davvero unici e magici (tanto per cominciare, non sono rossi). Il villaggio si sviluppa su un'unica isola, collegata da ben due ponti. Si trova a poca distanza da Reine e Hamnøy, probabilmente lo spot più fotografato delle Lofoten. Questi cottage sono perfetti sia per le coppie, che per le famiglie o i gruppi di amici. Ci sono rorbuer con 1, oppure 2 camere da letto capaci di ospitare fino a 4 persone, perfette per condividere un'avventura tutti insieme. Questi alloggi sono anche dotati di un pratico parcheggio e si trovano davanti alla fermata del bus, comodo se dovessi spostarti con i mezzi pubblici. I rorbuer sono affacciati sulle acque più azzurre che probabilmente tu abbia mai visto, e in estate è possibile noleggiare barche a remi e kayak.

    Corri a dare un'occhiata a questo rorbu e scopri la disponibilità su questa pagina.

    sakrisoy rorbuer isole lofoten

    Potrebbe interessarti approfondire: come arrivare e muoversi alle Isole Lofoten.

    5 - Rostad Retro Rorbuer

    Rostad Retro Rorbuer si trova esattamente di fronte al Sakrisøy Rorbuer, quindi potrai godere di una bellissima vista su Reine e il villaggio di Sakrisøy, che potrebbe farti venire voglia di non andartene mai. Questa struttura è la soluzione perfetta per dormire alle Lofoten se cerchi un luogo da sogno in cui possono soggiornare anche 5 ospiti contemporaneamente. Un altro punto di forza di questa struttura è la posizione esposta ad ovest, che ti farà godere di tramonti mozzafiato!

    Controlla prezzi e disponibilità sulla pagina della struttura.

    Rostad Retro Rorbuer Lofoten

    6 - Eliassen Rorbuer

    È uno dei villaggi più fotografati delle Isole Lofoten, tanto che la foto che lo ritrae compare in ogni dove scrivendo “Isole Lofoten” su Google. Anche Lonely Planet l'ha scelto come copertina della guida della Norvegia, quindi un motivo ci sarà! Alloggiare in questo villaggio durante il tuo viaggio alle Lofoten, potrebbe significare sentirti come in un set cinematografico. Ma non dimenticare la posizione privilegiata di questo angolo di paradiso per scattare delle foto sensazionali allo spettacolo dell'aurora boreale.

    Controlla la disponibilità per le tue date al Eliassen Rorbuer.

    Hamnoy una cosa da vedere alle Lofoten

    7 - Nusfjord Arctic Resort

    Il Nusfjord Arctic Resort è in una zona abbastanza isolata rispetto alle principali attrazioni delle Isole Lofoten, ma ti consiglio di soggiornare qui se sei alla ricerca di un alloggio moderno (anche se non economico), immerso in un antico villaggio di pescatori (Nusfjord), dotato anche di SPA. All'interno del complesso di rorbuer ci sono un ristorante ed una bakery, che renderanno le tue cene veri e propri tuffi nei sapori del mare.

    Guarda le foto e scopri i prezzi per le tue date sulla pagina dedicata.

    alloggiare alle Lofoten al Nusfjord Arctic Resort

    8 - Dove Alloggiare alle Isole Lofoten: Hattvika Lodge

    Hattvika Lodge è l'alloggio perfetto se vuoi concederti il lusso di guardare l'aurora boreale danzare nel cielo stando al calduccio della tua casetta di legno (anche se come vedrai dalla foto qui sotto, di rorbu tipico ha davvero poco, se non la struttura a palafitta, ma non è per forza una cosa negativa). Le grandi vetrate degli alloggi ti consentono di vedere l’aurora boreale, dunque, se stai per prenotare il tuo alloggio alle Isole Lofoten in inverno, dovresti valutare tassativamente di prenotare per qualche giorno al Hattvika Lodge, situato a Ballstad.

    Verifica prezzi e disponibilità sulla pagina della struttura.

    Hattvika Lodge dove alloggiare alle Isole Lofoten

    9 - Svinøya Rorbuer

    Se stai cercando un rorbu in cui alloggiare a Svolvær, ti consiglio di dare un'occhiata che ci sia ancora disponibilità al Svinøya Rorbuer. Questo alloggio è perfetto sia per riuscire a godere appieno dell'atmosfera norvegese, che per avere tutte le comodità a portata di mano. Alcune casette dispongono di un camino, un balcone e una sauna privata. Soggiornando qui avrai anche tutte le escursioni ed i tour, come questa mini crociera delle Isole Lofoten o il tour dell'aurora boreale, con partenza a poca distanza dal tuo rorbu.

    Riserva la tua prenotazione allo Svinøya Rorbuer.

    10 - Anker Brygge

    Situato su un'isola a pochissima distanza dal porto di Svolvær, è la soluzione perfetta se raggiungerai le Isole Lofoten in traghetto arrivando dal porto della cittadina. Il ristorante Kjøkkenet propone piatti tipici delle Isole Lofoten, che puoi gustare sulla spaziosa terrazza all'aperto durante i mesi più caldi. Prenota velocemente il tuo soggiorno ad Anker Brygge, perché gli alloggi si esauriscono facilmente.

    Controlla prezzi e disponibilità sulla pagina dedicata.

    Dove alloggiare Lofoten

    Vuoi cercare l'alloggio perfetto per te tra le offerte disponibili nelle tue date? Allora ti consiglio di utilizzare la mappa qui sotto, indicando le date del tuo soggiorno nella casella (è un’opzione che io utilizzo sempre, quindi te la lascio qui sotto per consultarla comodamente e velocizzare la prenotazione).

    Booking.com

    11 - Dormire in un ostello alle Lofoten

    Durante un viaggio alle Isole Lofoten puoi optare per soggiornare in un ostello. Questo ti farà sicuramente risparmiare sul costo dei pernottamenti e, con molta probabilità, fare ottime conoscenze. Devi sapere che non ci sono molti ostelli alle Lofoten, ma sono sicura che queste strutture sapranno fare al caso tuo:

    • Lofoten Å HI hostel, situato a Å i Lofoten, in questo ostello potrai scegliere tra un posto in dormitorio, in una camera tripla o quadrupla con bagno in comune. Nella struttura troverai anche una comoda cucina condivisa.
    • FURU Hostel & Café, a Bøstad, qui troverai un ristorante, un bar, una sala comune e anche un giardino, oltre a camere familiari. A disposizione degli ospiti anche un banco escursioni, una sauna e una terrazza in cui rilassarsi.
    • Lofoten Vandrerhjem a circa 400 metri da Kabelvåg, la struttura dispone di una sauna, un'area barbecue e una zona lavanderia. Ogni mattina a disposizione un buffet per colazione, e la possibilità di acquistare pasti nella cucina comune. 
    dormire in un ostello alle Lofoten

    FAQ - Dove Alloggiare alle Lofoten

    1 – Dove alloggiare alle Isole Lofoten nella zona migliore?

    Dove alloggiare alle Isole Lofoten è qualcosa di molto soggettivo e deve essere cucito a pennello sul tuo itinerario di viaggio. Il mio consiglio è quello di scegliere un alloggio a Svolvær, la cittadina principale delle Lofoten e concentrare in questi giorni tour ed escursioni che desideri fare perché la maggior parte di questi parte proprio da lì. I giorni restanti concediti invece di soggiornare in un bel rorbu in una zona tranquilla più a sud rispetto a Svolvær e rilassati nella pace delle Lofoten meridionali.

    2 – Quanto costa dormire in un rorbu?

    La risposta più corretta, anche se sarà quella che odierai sentire, è: dipende. Dipende dal periodo, dal tipo di rorbu, dal numero di stanze, ecc. Nel mese di dicembre mi è capitato di soggiornare in un rorbu e pagare solo 110 € a notte (a coppia), ma puoi trovare tranquillamente rorbuer che costano 400 € a notte.  Devi sapere che in estate il costo degli alloggi arriva alle stelle, diminuendo nella stagione invernale. Quello che ti suggerisco di fare è recarti su Booking, scegliere l’alloggio che hai preferito tra quelli che ti ho appena elencato e cercare la tariffa per le tue date. 

    3 – Come dormire alle Lofoten e risparmiare?

    Alloggiare in un rorbu è una cosa tassativamente da provare in un viaggio alle Isole Lofoten, anche a costo di mangiare pane e cipolle per un mese consecutivo (si fa per dire ovviamente…). Il mio consiglio per dormire alle Lofoten e risparmiare, è concederti una parte del viaggio in un rorbu e la restante in un ostello o una guest house. Questo ti aiuterà molto a contenere i costi, ma vivere un’esperienza autentica. Può però anche capitare che ci siano rorbu con tariffe scontate per le tue date: collegati a questa pagina delle offerte e avvia la ricerca per il periodo in cui sarai in viaggio.

    4 – Quali sono i migliori rorbuer delle Lofoten?

    I tre rorbuer migliori in cui ho soggiornato alle Lofoten sono: Sakrisøy Rorbuer (la mia prima scelta, considerando anche il loro ristorante fantastico e la posizione per vedere l’aurora boreale), Eliassen Rorbuer ad Hamnøy (il più famoso e fotografato) e Å-Hamna Rorbue, per respirare la pace di Å, il paese più a sud delle Lofoten.

    Hai qualche dubbio o domanda alla quale non ho risposto in questo articolo? O ti va di aggiungere alcuni rorbuer che non ho citato in cui dormire alle Lofoten, dove ti sei trovato divinamente? Lascia il tuo commento qui sotto. Inizia invece dall'articolo dedicato ad organizzare un viaggio fai da te alle Lofoten per iniziare a progettare. Grazie per affidarti ai consigli di Sarà Perchè Viaggio ed aver letto fino a qui. A presto e buona Norvegia.

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post: non ti preoccupare, non ti scriverò spesso e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento (ma sono fiduciosa che non ne sentirai il bisogno 🙂).

    Iscriviti alla newsletter e unisciti agli altri 2.821 viaggiatori e viaggiatrici.

    Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    Confermo d'aver preso visione *

    Vai di fretta?

    Scopri come organizzare un viaggio alle Isole Lofoten in meno di 15 minuti!

    Cerca le migliori offerte di voli per Bodø.

    Noleggio auto bodo

    Noleggia l'auto all'aeroporto di Bodø cercando le migliori tariffe su questo e quest'altro sito.

    cruise bodo

    Prenota il traghetto Bodø – Moskenes per raggiungere le Lofoten qui.

    Itinerario Lofoten

    Prendi spunto dall'itinerario di 7 giorni alle Isole Lofoten per organizzare il tuo viaggio.

    Scegli dove alloggiare alle Lofoten, tra i 10 rorbuer più spettacolari.

    Cosa vedere alle Lofoten

    Scopri quali sono i luoghi più belli delle Lofoten ed i migliori tour.

    Crociera Lofoten

    Prenota una mini crociera per scoprire le Isole Lofoten via mare o un tour fotografico.

    Abbigliamento Lofoten

    Scopri come vestirsi alle Lofoten e prepara la valigia.

    Ottieni l'assicurazione viaggio con uno sconto del 10% qui.

    2 commenti
    1. Fabio
      Fabio dice:

      Ciao Eleonora stavo dando una sbirciata a questi alloggi e wow che selezione incredibile! Ho solo un dubbio: ho prenotato 5 giorni alle Lofoten, dove mi consigli di alloggiare? Resto fisso a Svolvaer o mi consigli di spostarmi? Grazie in anticipo

      Rispondi
      • Eleonora Ongaro
        Eleonora Ongaro dice:

        Ciao Fabio! Sono felice di averti ispirato con questi alloggi 🙂 In linea di massima ti suggerisco di spostarti, consideralo un vero e proprio viaggio on the road. Se preferisci qualcosa di più tranquillo e non ti pesa percorrere più strada per fare ritorno all’alloggio, potresti trascorrere 2 notti a Sakrisøy (secondo me la zona sud è la più bella!), una notte nella zona centrale a Leknes e le 2 restanti a Svolvær, soprattutto se hai un programma di prenotare qualche escursione (generalmente partono proprio da lì). Se dovessi avere qualche altro dubbio, sai dove trovarmi! Buon viaggio 🙂
        Eleonora
        Sarà Perchè Viaggio

        Rispondi

    Lascia un Commento

    Vuoi chiedere un consiglio, toglierti qualche dubbio o condividere un pensiero?
    Scrivilo qui sotto, siamo tutti orecchi - o meglio - occhi! 👀

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *