Dormire a Palermo: Consigli Sulla Zona Migliore

Dove alloggiare a Palermo per visitare la città: Quattro Canti

Indipendentemente da quale zona opterai per dormire a Palermo, non avrai alcun tipo di problema se seguirai il mio itinerario a piedi di Palermo, in quanto farai un giro ad anello e quindi tornerai nello stesso luogo di partenza. C’è da dire però, che alcune zone sono migliori in base a determinate esigenze di viaggio. Ecco perché dovresti dedicare qualche minuto di tempo alla lettura delle prossime righe, per scegliere consapevolmente quale sia la zona migliore in cui alloggiare a Palermo in base alle tue preferenze. Mettiamoci subito all’opera!

Dove dormire a Palermo: indice

  • Dormire a Palermo nel centro storico
  • ...

    Dormire a Palermo nel centro storico

    Per capire al meglio quale sia la zona migliore in cui alloggiare a Palermo, devi conoscere una particolarità del suo centro storico: Palermo ha il secondo centro storico più grande d’Europa. Proprio per questo motivo, ogni zona di questa parte della città può essere buona per visitare il capoluogo siciliano, ma alcuni quartieri sono migliori di altri. Il centro vero e proprio è costituito da: Albergheria, Monte di Pietà (o Seralcadio), Castellammare (o La Loggia) e Kalsa. In ognuno di questi quartieri potrai trovare alloggi in una buona posizione per visitare la città, ma se hai poco tempo a disposizione per scegliere dove dormire a Palermo, ti segnalo il B&B Hotels in pieno centro storico.

    1 - Quattro canti: dove alloggiare per visitare la città

    Se raggiungerai Palermo per visitare la città ed il suo centro storico, la zona migliore in cui dovresti cercare il tuo alloggio è la Piazza Quattro Canti. Come avrai già intuito dal nome, questa è una posizione decisamente strategica in quanto si trova nel punto di congiunzione tra i 4 quartieri del centro storico. Partire a piedi da qui per visitare Palermo sarà oltre che molto piacevole, davvero pratico. Soprattutto se hai poco tempo a disposizione per scoprire il capoluogo della Sicilia, dormire in questa zona di Palermo ti farà ottimizzare i tempi di ogni cosa: visitare le attrazioni principali, trovare la migliore pasticceria o gelateria, o un posto carino in cui cenare.

    Dove alloggiare a Palermo per visitare la città: Quattro Canti

    Dove dormire nei pressi dei Quattro Canti

    Le strutture che ti voglio segnalare si trovano a pochissima distanza da questa piazza così particolare. Leggi la descrizione degli alloggi e, se c’è una struttura che rispecchia le tue preferenze di viaggio e budget, ti suggerisco di cliccare sul nome e controllarne immediatamente la disponibilità per le tue date. Se vuoi visitare Palermo non esiste proprio zona migliore in cui dovresti scegliere l’alloggio!

    • B&B Hotels quattro canti (da € 79): questa struttura è una delle preferite dai viaggiatori che vogliono visitare Palermo a piedi e godere di viste panoramiche sulla città, grazie alla terrazza panoramica in cui viene servita la colazione.  
    • Attico Sesto Canto (da € 120): questo appartamento si affaccia proprio sulla Piazza Quattro Canti ed è dotato di terrazza. Potendo ospitare fino a 7 adulti, è la soluzione perfetta per le famiglie o i gruppi.
    • Quintocanto Hotel & Spa ( da € 125): lungo Corso Vittorio Emanuele, si trova questo hotel. Se dopo aver visitato la città, desideri concederti un po' di relax nel centro benessere, questa struttura è quella che fa al caso tuo.

    2 - Monte di Pietà: dove dovrebbero dormire a Palermo le famiglie

    Questo è uno dei quartieri migliori in cui dormire a Palermo. Questa zona include anche i Quattro Canti ed è qui che si trovano le principali attrazioni della città, tra cui la Cattedrale, il Teatro Massimo ed il Mercato del Capo. Le vie principali sono Corso Vittorio Emanuele e Via Maqueda e optare per un alloggio lungo queste vie, si rivelerà la scelta migliore soprattutto per le famiglie. Ciò non esclude, però, che alloggiare in questa zona sia la migliore scelta per chiunque, ma dovrai mettere a disposizione più budget rispetto ad altri quartieri. Ricorda che questa è una delle zone più frequentate, quindi potrebbe essere piuttosto caotica sia di giorno che di sera.

    Teatro Massimo

    Strutture in cui dormire a Palermo

    • B&B Dietro il Teatro (da € 75): è moderno e pulito e si trova a soli 300 metri dal Teatro Massimo e, nel complesso, è in un’ottima posizione per visitare il centro di Palermo a piedi,
    • Le Stanze di Federico (da € 83): questo appartamento dotato di tutti i comfort, si trova proprio lungo Via Maqueda e può ospitare fino a 4 persone. La posizione lo rende particolarmente adatto per le famiglie o i piccoli gruppi di amici.
    • Eurostars Centrale Palace Hotel (da € 100): lo stile delle camere di questo hotel a 4 stelle è classico e si trova vicino alla Piazza dei Quattro Canti. Ma il vero pezzo forte è il ristorante in cui potrai mangiare sulla terrazza panoramica quando il meteo lo consente.

    3 - Albergheria: una zona in cui dormire per risparmiare a Palermo

    Questa zona, pur facendo parte del centro storico, è una delle migliori per visitare la città, ma adatta per contenere il budget. I vicoli che lo compongono sono stretti e spesso movimentati, adatti anche a chi cerca la movida. Le attrazioni principali di questo quartiere sono: il Palazzo dei Normanni, la famosa Cappella Palatina ed il tradizionale mercato Ballarò. A poca distanza, inoltre, potrai raggiungere anche la meravigliosa Cattedrale.

    Palazzo dei Normanni Palermo

    Strutture economiche in cui dormire a Palermo

    Ti segnalo alcune strutture di questo quartiere di Palermo in cui dovresti provare a verificare la disponibilità per le tue date: 

    • LeAlbe di Sicilia (da € 63): questo B&B si trova ai margini del quartiere Albergheria, ma comunque in una buona posizione per raggiungere il Palazzo dei Normanni, distante solo 500 m. Se cerchi una struttura ben curata contenendo il budget, è qui che dovresti cercare la disponibilità per le tue date. 
    • Ballarò House (da € 51): questo appartamento è la soluzione ideale per chi vuole trascorrere un po' di tempo a Palermo, ma risparmiare sull’alloggio. La sistemazione è semplice, ma ha tutto il necessario per un viaggio culturale. La struttura, infatti, si trova proprio all’inizio del tradizionale Mercato Ballarò.
    • Camplus Guest Palermo (da € 72): questo hotel si trova a soli 300 metri dal Palazzo dei Normanni e a 10 minuti a piedi dalla Cattedrale. È un’ottima soluzione economica per stare nel centro storico di Palermo.

    4 - Mondello: dove dormire per una vacanza al mare a Palermo

    Se stai valutando di raggiungere Palermo non solo per visitare la città, ma anche per concederti del relax in spiaggia, devi sapere che con tutta probabilità, Mondello è la zona che farà al caso tuo. Se è vero che è piuttosto distante dal centro della città, soggiornare qui potrebbe essere un buon compromesso tra un viaggio prettamente culturale ed una vacanza all’insegna del relax. Per raggiungere il centro da qui, la soluzione più pratica potrebbe essere quella di noleggiare l’auto (o spostarti con la tua). Ma la spiaggia di Mondello è davvero meravigliosa, con acqua turchese e sabbia fine, e compenserà la “fatica” di raggiungere il centro città nelle giornate più trafficate. Ricorda che questa è anche la spiaggia dei palermitani, quindi soprattutto nei weekend sarà davvero molto affollata.

    Dove dormire a Mondello

    Dove dormire a Mondello

    • Il Glicine sul Golfo (da € 110): il B&B è affacciato sul golfo di Mondello ed è dotato di un giardino con una spettacolare vista sul mare. Questo è l’alloggio perfetto per rigenerarsi, distante solo 5 minuti a piedi dal lido più vicino.
    • Villa Mallandrino (da € 170): questo appartamento, oltre alla praticità di sentirti come a casa, ti regalerà viste mozzafiato all’alba sul Golfo di Mondello.
    • Unìco Boutique Hotel d'Arte (da € 250): questo hotel è uno dei più rinomati di Mondello, sia per la posizione che per la cura dei dettagli e del cliente. La vista sul mare e la piscina, sono 2 delle cose che preferiscono gli ospiti qui.

    5 - Kalsa: un quartiere per giovani

    Questo è l’antico quartiere arabo di Palermo. È costituito da una zona centrale ed una più esterna che comprende anche il Foro Italico, il lungomare della città. La zona è abitata soprattutto da gente del luogo e gli alloggi più economici si possono trovare nel cuore del quartiere. Le zone laterali, affacciata una sul centro storico e l’altra sul mare, sono invece quelle più adatte per visitare Palermo con comodità. Poco distante dal quartiere si trova anche la stazione centrale.

    Foro Italico

    Strutture consigliate

    Prima di avviare la ricerca in questo quartiere, prova a dare un’occhiata alla disponibilità in questi alloggi selezionati:

    • Zefiro Suites (da €108): la struttura è moderna, particolarmente adatta per una clientela giovane; in centro, ma in una posizione tranquilla.
    • Santa Cecilia Luxury Apartments (da € 40/pp): questo appartamento in pieno centro di Palermo, è una delle soluzioni migliori per i gruppi di amici o le famiglie che vogliono scoprire la città. Consiglio questa struttura se sarete almeno in 4 ospiti.
    • Hotel Principe di Lampedusa (da € 154): è una struttura in cui la cura dei dettagli non viene lasciata al caso, neppure il servizio di consegna e riconsegna dell’auto, che viene posteggiata in un parcheggio custodito nelle vicinanze.

    6 - Castellammare: dove dormire vicino al porto

    Castellammare (o La Loggia) è il quartiere limitrofo a quello della Kalsa, ma è considerato uno dei più belli e completi di tutta la città. Se stai cercando una zona artistica in cui dormire a Palermo, ti farà piacere sapere che in questo quartiere si trova il porto storico del capoluogo siciliano, chiamato anche La Cala. Ma non è tutto: questa è anche un’ottima zona in cui cercare un alloggio se si desidera scoprire la città in quanto qui passano Via Roma e parte di Via Vittorio Emanuele che ti porterà fino alla Cattedrale, passando dalla famosa Piazza dei Quattro Canti. Le attrazioni principali sono il Teatro Massimo e la Chiesa di San Domenico. Il quartiere è inoltre ricco di locali e ristoranti e considerato il fulcro della movida.

    La cala Palermo dove dormire

    Strutture in cui alloggiare vicino al porto

    • Kasa Kala (da € 81): questo B&B si trova in un edificio elegante, affacciato sul porto antico di Palermo. La posizione è perfetta per godere delle bellezze del mare, a due passi dal centro storico.
    • Centro Casa Monteleone (da € 110): questo appartamento si trova nel centro storico, a poca distanza dal Teatro Massimo e nel vero cuore della movida palermitana. Consigliato soprattutto per le coppie giovani.
    • Hotel Pontemare (da € 104): si trova in centro, ma non farai troppa fatica a trovare un parcheggio in zona. È uno dei pochi hotel del quartiere, quindi se desideri questo tipo di struttura per il tuo viaggio, ti suggerisco di verificarne immediatamente la disponibilità.

    Con questa accurata guida su dove dormire a Palermo, spero tu sia riuscito ad individuare la zona migliore in cui cercare l’alloggio per il tuo prossimo viaggio in città. Se non sei riuscito a trovare la struttura che più si addice alle tue preferenze di viaggio, lascia il tuo commento sotto l’articolo e farò del mio meglio per aiutarti. Grazie per aver letto fino a qui, a presto!

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post (tranquillo, non ti stalkerizzerò (😂) e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento)

    Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 289 iscritti.

    Manteniamo i tuoi dati privati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    Vai di fretta?

    Organizza la tua visita a Palermo in meno di 15 minuti!

    Cerca le migliori offerte di voli per Palermo (da € 11).

    Scegli dove dormire in città (da € 20).

    Scopri cosa vedere in 1 giorno in città e dintorni.

    Prenota un free tour della città (da € 0).

    Noleggia l'auto in aeroporto (da € 12/gg).

    Se necessario, prenota un transfer da e per l'aeroporto qui.

    Ottieni l'assicurazione viaggio con uno sconto del 10% qui.

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *