Dormire a Milano: Consigli sulla zona Migliore

Dove dormire a Milano

Quando ho deciso di raggiungere il capoluogo lombardo mi sono subito resa conto che scegliere la zona migliore in cui dormire a Milano non sarebbe stato così difficile. Questa città ha infatti un sistema di trasporti molto efficiente e con la metro potrai arrivare davvero ovunque vorrai (almeno mentre sarai a Milano, s’intende!). Anche di fronte a questa consapevolezza non mi sono arresa ed ho approfondito, cercando quale fosse davvero la zona più adatta per me e le mie preferenze di viaggio. Ho quindi stilato una lista di 6 quartieri (ed i rispettivi hotel) in cui dovresti controllare la disponibilità per soggiornare a Milano, ovviamente in base a ciò che si addice meglio ai tuoi gusti personali. Iniziamo!

Dove dormire a Milano: indice

  1. Centro Storico: dove dormire la prima volta a Milano
  2. ...
  3. Città Studi: dove dormire a Milano per risparmiare
  4. Navigli: dove soggiornare a Milano per la vita notturna
  5. Brera: dove alloggiare in coppia
  6. Sempione: un quartiere per le famiglie
  7. Dove dormire a Milano per lo shopping

Dove dormire a Milano: guida ai quartieri

Come avrai notato semplicemente osservando la città dalla mappa, il sistema di quartieri di Milano è una sorta di grande ragnatela (mia personalissima definizione, lo ammetto) al cui centro si trova il Duomo affacciato sull’omonima piazza e tutti intorno si sviluppano dei cerchi quasi concentrici. La zona centrale è costituita dalla Milano medievale, appena fuori si trovano i confini della Milano romana, un cerchio dopo si sviluppa la cosiddetta “cerchia delle mura spagnole” e la parte più esterna costituisce invece la Milano moderna. Ma qual è la zona migliore in cui soggiornare a Milano? Dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi per scoprirlo, ma non prima di averti dato un indizio: leggendo i titoli dei paragrafi, capirai già quale sia il quartiere migliore per te. Sfoglia l’articolo e soffermati poi sugli hotel nella zona che ti interessa e controllane la disponibilità.

1 - Centro Storico: dove dormire la prima volta a Milano

Cosa vedere a Milano in due giorni

Se è la prima volta che scegli di raggiungere Milano e fermarti per la notte, la zona in cui dovresti cercare la struttura in cui dormire è sicuramente il centro storico. È vero che questa non è la scelta più azzeccata se vuoi contenere il budget, ma se è la tua prima volta in città, ti meriti di goderti il fascino e la bellezza che piazza del Duomo emana durante tutto il corso della giornata. Per questo motivo, ho selezionato per te tre strutture in cui dormire a Milano nel centro storico in cui controllare la disponibilità, che tengano però in considerazione anche il budget.

  • Duomo Hotel & Apartments (da € 146): questo hotel offre stanze moderne, ma il vero pezzo forte è proprio la posizione: si trova a soli 240 metri dal Duomo. Questa location è davvero fantastica per vivere il centro storico di Milano nella sua completezza e comodamente a piedi. Anche la metropolitana è facilmente accessibile da qui.
  • Enjoy Duomo (da € 165): le stanze sono piccole, ma davvero accoglienti e la posizione è centrale e comoda per visitare il centro di Milano a piedi. Pernottare nella camera dalla quale è possibile ammirare le guglie del Duomo proprio dalla finestra, è un’esperienza unica: assicurati di selezionare la stanza superior per poterlo fare.
  • Milan Retreats Duomo (da € 137): qualunque tipo di appartamento tu stia cercando per soggiornare in centro a Milano, dovresti dare un’occhiata a questa struttura. Offre monolocali perfetti per le coppie, soluzioni adatte per le famiglie, ma anche sistemazioni in grado di ospitare fino a 8 adulti. Gli appartamenti sono locati in vie differenti, ma tutti in posizione fantastica per raggiungere piazza del Duomo.

Ricorda: una cosa da non perdere in questa zona è sicuramente la visita al Duomo di Milano.

2 - Città Studi: dove dormire a Milano per risparmiare

Dove dormire a Milano per risparmiare

Il vantaggio di un efficientissimo sistema di collegamento cittadino, è che puoi concederti il lusso di scegliere una struttura leggermente più distante dal centro vero e proprio per risparmiare, ma poter comunque raggiungere il centro in un tiro di schioppo. Anche (e soprattutto) Città Studi non fa eccezioni, ecco quali sono le migliori sistemazioni in cui dormire in questo quartiere a Milano:

  • Lion Hostel (da € 18): se cerchi una sistemazione veramente molto economica per il tuo soggiorno a Milano, assicurati di controllare la disponibilità al Lion Hostel.
  • Hotel San Francisco (da € 75): con un fantastico rapporto qualità prezzo, questo hotel è una delle sistemazioni migliori se cerchi un hotel in cui dormire a Milano risparmiando. La metropolitana si trova a soli 300 metri dalla struttura quindi potrai raggiungere ogni angolo della città soggiornando qui.
  • Città Studi Bright (da € 93): se quello che preferisci è un appartamento, questo è ciò che fa al caso tuo. L’arredamento è moderno, la struttura ben tenuta e può ospitare fino a 4 adulti.

3 - Navigli: dove soggiornare a Milano per la vita notturna

Naviglio grande Milano

Questo quartiere si sviluppa attorno al Naviglio Grande e al Naviglio Pavese, due canali artificiali utilizzati in passato per il commercio. Sulle sponde dei navigli pullulano oggi bar, ristoranti, locali e negozi davanti ai quali è piacevole passeggiare ad ogni ora del giorno. Ma i Navigli sono anche uno dei punti di riferimento per la vita notturna, quando i locali si animano di vita, giovani ed atmosfera. Soggiornando in questo quartiere potrai raggiungere comodamente il centro cittadino, sia in metro che con il tram. Ti suggerisco di scegliere una struttura ai Navigli per il tuo soggiorno a Milano se cerchi un luogo piacevole durante il giorno, in cui trovare facilmente un posto in cui mangiare, ma avere anche la certezza che non passerai la serata chiedendoti cosa fare: ti basterà scendere in strada per trovare numerosi modi per intrattenerti.

  • Combo Milano (da € 31): situato su Ripa di Porta Ticinese, questo è un ostello dotato anche di camere da letto con bagno privato. Qui puoi trovare un posto letto in dormitorio a partire da € 31 e una camera matrimoniale da € 112. Se stai per partire con un gruppo di amici, sappi che qui sono disponibili anche sistemazioni fino a 6 posti letto.
  • Laura's Home (da € 109): se quello che cerchi è un appartamento per dormire in zona Navigli a Milano, dovresti dare un’occhiata a questa struttura. Scegli il monolocale se viaggerai in coppia, oppure opta per un appartamento più grande se sarete in più persone. 
  • Maison Borella (da € 179): preferisci un hotel affacciato sulle rive del Naviglio Grande? Allora dovresti assicurarti di dare un’occhiata a questo hotel. Le stanze sono state ristrutturate valorizzando gli elementi distintivi della struttura, come i mattoni e le travi a vista. Assicurati di scegliere la stanza affacciata sul canale per godere di belle viste anche dalla tua camera.

Se resterai in città per un weekend, assicurati di salvare l’itinerario e scoprire cosa vedere a Milano in 2 giorni.

4 - Brera: dove alloggiare in coppia

Dove dormire a Milano in coppia

Questa zona è considerata il quartiere degli artisti di Milano. Non a caso proprio qui si trova la Pinacoteca di Brera, una galleria nazionale che custodisce opere d’arte antiche e moderne, alcuni degli edifici storici più belli della zona, nonché ristoranti, locali, negozi e gallerie d’arte. Insomma Brera è uno dei quartieri più eleganti in cui dormire a Milano! Inoltre si trova a poca distanza da Piazza del Duomo. Ecco 3 strutture in cui ti suggerisco di controllare la disponibilità in questo quartiere:

  • Brera Prestige B&B (da € 158): situato a soli 10 minuti a piedi dal Duomo di Milano, questo B&B si trova nel cuore di Brera. Le camere sono semplici e pulite e lo staff disponibile.
  • Apartments Brera (da € 121): se preferisci scegliere un appartamento per il tuo soggiorno in questo quartiere, dovresti considerare questa struttura. Gli appartamenti sono eleganti e si trovano a soli 50 metri dalla Pinacoteca di Brera e a 100 dal Castello sforzesco.

5 - Sempione: un quartiere per le famiglie

Parco Sempione Milano

Anche se in questa città non ci sono quartieri tra quelli elencati in questo articolo che sconsiglierei per un viaggio in famiglia, sono comunque dell’idea che la zona del Parco Sempione sia una delle migliori in cui soggiornare a Milano se si viaggia con dei bambini. Questo è infatti il parco più grande del centro cittadino, al suo interno si trovano piacevolissimi spazi verdi e numerose attività, come il Castello Sforzesco e l’acquario civico. Inoltre la zona che precede il parco e l’Arco della Pace è ricca di locali e ristoranti. Una volta attraversato il parco ed il castello, raggiungerai il centro storico in appena un chilometro a piedi (o più comodamente con la metro).

  • Appartamento di charme (da € 169): se cerchi un appartamento in zona Sempione, ti suggerisco di dare un’occhiata a questo con terrazza. L’arredamento è ben curato e non mancherà nulla per rendere il tuo soggiorno a Milano piacevole. Inoltre si trova a poca distanza dall’ingresso di Parco Sempione.
  • Residenza Belle Époque (da € 221): anche questo appartamento è molto vicino all’ingresso del parco, ma la differenza sostanziale la fanno i posti letto: consiglio questa struttura se siete una famiglia numerosa in quanto è dotato di 2 camere da letto e può ospitare fino a 6 adulti.

6 - Dove dormire a Milano per lo shopping

Corso Vittorio Emanuele una cosa da vedere a Milano

Ammetto che Corso Buenos Aires sia una delle strade più trafficate dell’intera città, ma se sei alla ricerca di un luogo in cui fare shopping sfrenato, entrando in più di 300 negozi accessibili a tutti i tipi di tasche, sei nel posto giusto. Opta invece per un alloggio nel Quadrilatero della Moda, come in via Montenapoleone, se quello che cerchi è shopping di alta moda nel centro cittadino.

  • Milano Suite (da € 128): situato in zona Corso Buenos Aires, questa struttura offre appartamenti semplici e puliti in una zona favorevole anche per la Stazione Centrale di Milano.
  • Armani Hotel Milano: se cerchi un’esperienza davvero esclusiva nei pressi di via Montenapoleone e vicino al centro cittadino, considera di soggiornare all’Armani Hotel Milano. Scegli la suite che più ti rappresenta e dedicati allo shopping in zona in completa comodità.
  • Bulgari Hotel Milano: in una sistemazione adiacente a Via Montenapoleone si trova anche il Bulgari Hotel Milano. Oltre agli arredamenti ed ai materiali pregiati utilizzati, in questa struttura troverai anche una spa, che include una piscina coperta per rigenerarti dopo un’intensa giornata di shopping.

FAQ - Domande con risposte

Dove conviene dormire a Milano?

Ogni quartiere ha delle caratteristiche molto differenti a Milano. Ti conviene scegliere in base ai tuoi gusti personali e al motivo del tuo viaggio: scegli il centro storico se è la tua prima volta in città, opta per Città Studi se vuoi risparmiare, cerca un alloggio ai Navigli se ami la vita notturna o zona Sempione se viaggi in famiglia. Controlla in Via Montenapoleone o Corso Buenos Aires se visiterai la capitale della moda per dedicarti allo shopping.

Quale zona scegliere per risparmiare?

Il luogo in cui ti suggerisco di cercare il tuo alloggio a Milano per risparmiare è la Città Studi. In zona universitaria potrai trovare sistemazioni a partire da € 18 o ottime sistemazioni a partire da € 75.

Dove dormire vicino alla stazione centrale?

Se sei interessato a cercare un alloggio vicino alla Stazione Centrale, ti suggerisco di dare un’occhiata all’Ostello Bello Grande che offre sia posti letto in dormitorio che camere con bagno privato, oppure allo Spice Hotel Milano.

Dopo aver letto questo articolo spero davvero tu abbia trovato la zona migliore in cui dormire a Milano, in base alle tue esigenze o gusti personali. Se a questo punto dovessi avere ancora qualche dubbio o domanda che desideri chiarire, oppure sei alla ricerca di un tipo di sistemazione o quartiere che non ho citato, lascia semplicemente il tuo commento qui sotto e ti aiuterò con molto piacere. A presto e goditi Milano!

Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post (tranquillo, non ti stalkerizzerò (😂) e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento)

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 339 iscritti.

Manteniamo i tuoi dati privati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

Vai di fretta?

Organizza la tua visita a Milano in meno di 15 minuti!

Cerca le migliori offerte di voli per Milano qui (da € 11).

Scegli dove dormire a Milano tra le zone migliori (da € 21).

Prenota un tour a piedi della città (da € 20).

Acquista il biglietto saltafila per visitare il Duomo di Milano (da € 12).

Salva l'itinerario di cosa vedere a Milano.

Se necessario, prenota un transfer da e per l'aeroporto qui.

Ottieni l'assicurazione viaggio con uno sconto del 10% qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *