Anker Brygge
EUROPA,  Norvegia,  Norvegia in estate

Cosa vedere ad Oslo GRATIS

Stai cercando cosa vedere ad Oslo gratis? Sul serio?

Allora non hai di che preoccuparti!

Ricordi tutte le frasi che hai letto riguardo a quanto fosse cara la Norvegia? Se avevi qualche dubbio, sappi che sì, sono verissime, purtroppo! Soprattutto per quanto riguarda la capitale norvegese, probabilmente la più costosa d’Europa.

Per questo, sei alla ricerca di cosa vedere ad Oslo gratis.

Per la tua visita ad Oslo non devi per forza rompere il salvadanaio che alimenti con tanto amore da quando sei piccolo!

Diamoci una mossa e scopriamo insieme cosa vedere ad Oslo gratis (lo senti quel “oink oink”? È il maialino che ci ringrazia)! (Ok, in effetti questa potevo evitarla 😅).

INDICE

Il mio consiglio

Qualcuno ha cercato di rispondere ai tuoi dubbi su quanto costosa fosse la Norvegia, dicendoti: “Vabbè, ma che vuoi che sia? Compri l’Oslo Pass e sei apposto!”.

Aspetta.

Apposto un bel cavolo. L’Oslo Pass, include sicuramente molti vantaggi, MA NON È ECONOMICO, per nulla!

Non sai cosa sia l’Oslo Pass?

Hai ragione, ora ti spiego immediatamente. L’Oslo Pass è un abbonamento valido per un determinato periodo di tempo, a tua scelta, di 24, 48 o 72 ore. Acquistandolo hai diritto, nelle ore valide:

  • all’ingresso gratuito in 30 musei;
  • ai trasporti pubblici gratuiti;
  • all’ingresso gratuito in piscina (Piscina? Cioè veramente qualcuno va ad Oslo per andare in piscina?);
  • a sconti e offerte speciali su ristoranti e negozi.

Ma veniamo al dunque: quanto costa l’Oslo Pass?

24h = 45€ per adulto

48h = 66€ per adulto

72h = 82€ per adulto

Vantaggioso, ma non economico, insomma!

Quindi, il mio consiglio è: se hai a disposizione 2 giorni ad Oslo, puoi valutare di acquistare l’Oslo Pass, il primo giorno e dedicarti alle attrazioni incluse.

Il secondo giorno, invece, ti consiglio di acquistare il biglietto per i trasporti pubblici valido 24h, a circa 10/20€ (in base a quante zone desidererai visitare) e dedicarti alle attrazioni gratuite:

fidati, ci sono davvero molte cose da vedere ad Oslo gratis!

Puoi acquistare l’Oslo Pass, direttamente dall’App Visit Oslo, oppure nell’ufficio turistico direttamente in città. Il biglietto per i mezzi pubblici, invece, puoi acquistarlo dall’App Ruter Billett

Andiamo al dunque:

ecco cosa vedere ad Oslo gratis.

Parco Vigeland

Parco Vigeland è gratis
Bambino arrabbiato Parco Vigeland

Questo grande parco, è un grande museo a cielo aperto di statue in bronzo, granito e ferro, dello scultore Gustav Vigeland. L’ingresso è gratuito e la scultura più famosa è quella in bronzo del bambino arrabbiato.

Bærums Verk

Bæerums Verk, come l’ho definito nell’articolo dedicato, è un villaggio incantato vicino ad Oslo.

Ti consiglio di dedicare del tempo a questo luogo magico e tranquillo, soprattutto se trascorrerai un breve weekend ad Oslo, per assaporare l’atmosfera dei villaggi norvegesi, delle casette rosse e delle piccole botteghe di artigianato. Per sederti a bere un “KAFFE”, uno di quelli lunghi e insapore norvegesi, accompagnato da una bella fetta di torta con i mirtilli più grandi e gustosi che tu abbia mai mangiato. Nel villaggio si trovano circa 50 negozi, un centro commerciale, botteghe artigiane ed il museo dedicato alla storia della città.

Sicuramente questa è una cosa imperdibile da vedere vicino ad Oslo, gratis.

Leggi: Bærums Verk, un villaggio incantato vicino ad Oslo, per saperne di più.

Le due strade Damstredet e Telthusbakken

Damstredet e Telthusbakken da vedere a Oslo gratis

Questo piccolo quartiere, composto da due strade con il nome impronunciabile, è molto caratteristico: infatti è l’unico rimasto con le case in legno. In una Oslo evoluta e all’avanguardia, c’è ancora un piccolo angolo di paradiso per gli amanti delle casette norvegesi, costruite nel 1800 circa.

Anker Brygge

Il porto di Aker Brygge, è una zona all’avanguardia della cittadina di Oslo. Un vero e proprio luogo di ritrovo per gli abitanti ed i turisti. Passeggiare vicino al fiordo di Oslo, in un vero e proprio quartiere moderno, con negozi, ristoranti ed edifici contemporanei, è una cosa assolutamente da fare ad Oslo: ma sarà gratis solo se non comprerai nulla.

In che senso?

Un gelato da queste parti, non lo troverai a meno di 40 NOK (più di 4€)

Il giardino botanico e il fiume Akerselva

Il giardino botanico è situato proprio nel centro di Oslo ed è aperto tutto l’anno. L’accesso è libero. Trascorrere del tempo qui è un ottimo modo per fare il pieno di energia nella natura. Se l’aria aperta non ti basta mai, ti consiglio anche di passeggiare lungo le sponde del fiume Akerselva, che attraversa la città di Oslo. Riuscirai a dimenticarti di essere in una città!

Il Palazzo Reale

Palazzo reale Oslo

Passare davanti al Palazzo Reale di Oslo, è una cosa da fare; meglio ancora se alle 13:30. Ogni giorno a quest’ora, infatti, puoi assistere al cambio della Guardia.

Ovviamente queste sono solo le cose gratis che ho scelto di vedere io ad Oslo in un giorno. Dai un’occhiata al sito ufficiale Visit Oslo per scovarne altre! 

Spero tu abbia trovato l’articolo interessante! Se così fosse, supporta il mio lavoro condividendolo, grazie! Anche se decidessi di non farlo, ti ringrazio del tuo tempo su Sarà Perchè Viaggio. Fammi sapere se hai trovato utili i miei consigli su cosa vedere ad Oslo gratis, se ti va.

Ti piacciono gli articoli di Sarà Perchè Viaggio? Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti gratuitamente al tuo indirizzo mail.

Appunta l’articolo per dopo. Pinnalo!

Clicca per votare l'articolo!
[Totale voti: 3 Media: 5]

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio. Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

EnglishItalian
110 Condivisioni
Condividi
Tweet
Condividi
Pin