Cosa Vedere a Bari in 1 Giorno: Itinerario (con Mappa)

Cosa vedere a Bari itinerario a piedi

Per rispondere al quesito di cosa vedere a Bari, è necessario fare una precisazione. La città è suddivisa in una zona antica ed una più moderna, “divise” da Corso Vittorio Emanuele II. Ma la bellezza del capoluogo pugliese trasuda in particolar modo da ogni angolo della Bari Vecchia che custodisce un dedalo di vie affascinanti, in cui ognuno sembra avere un preciso compito per fare sentire il visitatore come sul set di un film. Le signore che tra i vicoli lavorano la pasta e realizzano orecchiette con maestria, i pescatori che scaricano il pesce dalle barchette di legno, qualcuno che stende i panni che poi ondeggiano sinuosamente ad ogni soffio di vento, così come il mare che dolcemente bagna le sue coste. Ti va di scoprire cosa vedere a Bari in un giorno? Bene, allora iniziamo!

Cosa vedere a Bari in 1 giorno: indice

  • Cosa vedere a Bari: itinerario a piedi
  • ...

    Cosa vedere a Bari: itinerario a piedi

    Leggendo l’introduzione, avrai sicuramente capito come la città vecchia mi abbia particolarmente rapito. Se hai un solo giorno a disposizione è proprio qui che ti consiglio di concentrare la tua visita. Il mio suggerimento è quello di dare un’occhiata all’itinerario, magari prima di iniziare la scoperta della città e poi lasciare che siano i vicoli, i profumi ed i colori ad indicarti la strada. Non ti preoccupare, difficilmente potresti perderti o mancare di vedere le principali attrazioni qui custodite, ma anche se così fosse, nulla potrà appagare il tuo spirito viaggiatore come un girovagare senza meta. Se lo preferisci, sappi che prima di seguire questo itinerario in autonomia puoi partecipare ad un interessante Free Tour di Bari (da € 0) con una guida locale, di appena un'ora (lasciando alla guida solo ciò che ritieni giusto in base all'esperienza vissuta, ma senza approfittarne mi raccomando!).

    Il consiglio di Sarà Perchè Viaggio: dato che il free tour di Bari è un'esperienza richiestissima, voglio suggerirti delle validissime alternative. Dai un'occhiata alla visita guidata del centro storico o un più completo (e gustoso!) tour con street food dei migliori locali.

    1 - Strada delle Orecchiette

    Inizia il tuo itinerario di cosa vedere a Bari da Piazza Federico II di Svevia, posta proprio di fronte al Castello Svevo. Ai lati della piazza potrai ammirare i primi banchetti (per nulla improvvisati) di pasta stesa ad essiccare e udire le chiacchiere delle signore che sedute realizzano questa pasta con maestria. Imbocca strada Arco Basso, la cosiddetta “Via delle Orecchiette” e lasciati travolgere da questa straordinaria quotidianità. Certo, le signore saranno più che felici di venderti un sacchetto di orecchiette da portare a casa come souvenir (scelta consigliatissima!), ma potrai anche solo passeggiare per di qui e lasciarti rapire dall’atmosfera. Se sei affascinato da questa tradizione della creazione della pasta, dovresti invece visitare la città con questo tour a piedi e lezione di pasta.

    Strada delle orecchiette Bari

    2 - N' dèrr'a la lanze, Lungomare e teatro Margherita

    Raggiungi n' dèrr'a la lanze, o semplicemente, il Molo di San Nicola. Questo termine quasi impronunciabile per noi non-baresi, significa letteralmente “a terra di lancia” ma ha un senso. In dialetto le barche in legno vengono chiamate “lanz” e, i pescatori al rientro dal mare, buttavano a terra il pesce da vendere e chi lo comprava diceva di aver preso il pesce “N' dèrr'a la lanze“, appunto ai piedi delle barche (fonte: Barinedita). Si tratta di un luogo davvero iconico di Bari, in cui potrai vedere i pescatori rientrare dall’uscita in mare quotidiana e scaricare pesce (ovviamente freschissimo). Come da tradizione, qui potrai assaggiare i ricci di mare o il polpo crudo, il tutto accompagnato da una bella birra fresca rigorosamente Peroni (che proprio qui a Bari ha lo stabilimento). 

    Dal Molo di San Nicola potrai godere anche di una vista privilegiata sul Teatro Margherita e proseguire la scoperta della città con una piacevolissima passeggiata sul Lungomare posto sul livello della strada, che conduce alla spiaggia cittadina “Pane e Pomodoro” (opzionale, dato che è un pò distante).

    Molo di Bari

    3 - Muraglia di Bari (Via Venezia)

    Dopo la passeggiata lungomare, fai dietrofront, costeggia il teatro Margherita e raggiungi la muraglia di Bari. Si tratta di Via Venezia, una via rialzata che ti permette di ammirare il mare ed usufruire delle scale che conducono nel cuore del centro storico. Ma non farti tentare: cammina fino a raggiungere una più grande scalinata che ti condurrà alla Basilica di San Nicola.

    Via Venezia muraglia di Bari

    4 - Basilica di San Nicola: una cosa da vedere a Bari

    Seguendo questo itinerario a piedi per Bari giungerai alla Basilica di San Nicola dalla parete laterale, ma ti basterà costeggiarla per giungere di fronte alla maestosa facciata. Ammirandola dalla piazzetta adiacente, ti renderai conto dei tratti lineari e puliti che, seppure di grandi dimensioni, regalano a questa basilica un aspetto pulito e semplice. Entrando nella chiesa potrai ammirare come anche all’interno venga mantenuta questa elegante semplicità, anche se i dettagli non mancano sicuramente. Scendendo qualche scalino potrai raggiungere la cripta in cui sono custodite le spoglie del Santo. L’ingresso alla basilica è gratuito, ma se vuoi saperne di più sul “furto” che ha portato qui il corpo di San Nicola dalla Siria, ti suggerisco di approfondire con una visita guidata (davvero economica).

    Basilica di San Nicola una cosa da vedere a Bari

    5 - Basilica Cattedrale Metropolitana

    Dalla Basilica di San Nicola imbocca l’arco che ti condurrà in Piazzetta 62 Marinai. Perditi nei vicoli del centro storico, tra negozi di souvenir e artigianato, tra un bar ed una trattoria, ammirando la quotidianità barese. Con tutta facilità giungerai ad un’altra chiesa, la Basilica Cattedrale Metropolitana, anch’essa molto bella con un rosone sulla facciata. Attraversando la piazzetta ed uscendo dall’area pedonale, giungerai di fronte al Castello svevo.

    6 - Castello svevo di Bari

    Il Castello svevo è risalente al 1233 ed è circondato in tutta la sua interezza da un fossato. È possibile visitarlo ed ammirare resti archeologici (come ceramiche ed orecchini) ma anche mostre temporanee di vario stampo. Maggiori info e orari sul sito ufficiale di Musei Puglia o sulla pagina Facebook.

    Castello svevo di Bari

    Scopri anche dove dormire a Bari per ricevere consigli sulla zona migliore.

    7 - Largo Albicocca e Piazza Mercantile

    Una volta terminata la visita di queste cose da vedere a Bari, lascia che sia il fiuto a guidarti: raggiungi Piazza Mercantile, un vero e proprio punto di ritrovo adornato di bar e ristoranti. Non perderti la focaccia barese del Panificio Santa Rita, ottimo spuntino per pranzo, e raggiungi in serata Largo Albicocca, nei pressi di via delle orecchiette, se vuoi mangiare una pizza in un vicolo ricco di fascino ed atmosfera (non a caso è anche chiamato “piazza degli innamorati”).

    Piazza Mercantile

    A poca distanza da Bari si trova la bellissima Città dei Sassi. Dai un'occhiata a questa guida se proseguirai il tuo viaggio e ti interessa scoprire cosa vedere a Matera in 1 giorno.

    Dove dormire a Bari

    Per seguire questo itinerario all’interno di Bari vecchia, un buon consiglio è sicuramente quello di soggiornare in una struttura in questa zona della città o, comunque, non troppo distante. Ecco 3 tipologie di strutture in cui alloggiare a Bari consigliate:

    • B&B Bella Bari (da € 70): situato nel cuore della città vecchia, questo bed & breakfast si trova a soli 200 metri dalla Basilica di San Nicola. Gli arredi sono semplici e classici, ma la struttura offre un ottimo rapporto qualità prezzo;
    • B&B La Muraglia (da € 93): situato in posizione davvero comoda all’interno della città vecchia, questa struttura offre appartamenti con una o due camere da letto;
    • Hotel Boston (da € 116): se cerchi un hotel in cui soggiornare a Bari, dai un’occhiata all’hotel Boston. Da qui il centro storico è raggiungibile in 5 minuti a piedi.

    Come visitare la città: consigli

    Un giorno è sufficiente per visitare Bari vecchia, perdersi nei vicoli è piacevole, ma arricchire la propria visita con aneddoti ed esperienze locali non ha davvero prezzo. Per comodità ti lascio qui sotto le esperienze che puoi provare a Bari, non solo per visitare la città ma anche per immergerti appieno nelle tradizioni tramandate da generazione in generazione che rendono il capoluogo pugliese unico per quello che è. Alcune attività da provare a Bari:

    Con questa guida spero di essere riuscita ad indicarti cosa vedere a Bari nella zona, secondo me, più autentica della città. Se vuoi aprire l’itinerario con la mappa comodamente su Google Maps non ti basterà far altro che cliccare qui (si aprirà automaticamente e potrai personalizzare l’ordine delle tappe). Se dovessi avere qualche dubbio o domanda, lascia il tuo commento qui sotto e sarò felice di aiutarti. Grazie per affidarti ai consigli di Sarà Perchè Viaggio, a presto!

    Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

    Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post: non ti preoccupare, non ti scriverò spesso e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento (ma sono fiduciosa che non ne sentirai il bisogno 🙂).

    Iscriviti alla newsletter e unisciti agli altri 879 viaggiatori e viaggiatrici.

    Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

    Vai di fretta?

    Organizza la tua visita a Bari in meno di 15 minuti!

    Cerca le migliori offerte di voli per Bari (da € 11).

    Partecipa ad un free tour della città o ad una visita guidata con street food (da € 0).

    Ricevi dei consigli su dove dormire a Bari (da € 48).

    Noleggia l'auto in aeroporto (da € 12/gg).

    Ottieni l'assicurazione viaggio con uno sconto del 10% qui.

    Fonti: Wikipedia.

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi chiedere un consiglio, toglierti qualche dubbio o condividere un pensiero?
    Scrivilo qui sotto, siamo tutti orecchi - o meglio - occhi! 👀

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.