,

Cosa Mettere in Valigia per le Lofoten (in Estate e Inverno)

Cosa mette in valigia per un viaggio alle Lofoten in inverno

Ho ritenuto doveroso fare un articolo specifico su cosa mettere in valigia per un viaggio alle Isole Lofoten (in estate e in inverno), perché darti informazioni sulla Norvegia in generale non sarebbe stato corretto. Ogni zona di questo paese ha delle caratteristiche diverse rispetto alle altre. Ad esempio, in inverno, nell'entroterra si possono sfiorare temperature davvero molto basse (anche -25 °C), ma nelle zone costiere, o nelle isole, la temperatura è radicalmente diversa. Il mare e le correnti mitigano il clima. Nonostante ciò, bisogna comunque essere in grado di scegliere responsabilmente cosa mettere in valigia per un viaggio alle Lofoten in inverno, perché ricordiamoci: siamo a Nord del Circolo Polare Artico di ben 200km! In questo articolo ti fornirò le informazioni indispensabili sulle temperature e le caratteristiche meteorologiche di questa zona della Norvegia, ti elencherò tutti gli oggetti da portare con te nel bagaglio a mano, e ti darò qualche consiglio su come riuscire a portare con te il bagaglio a mano e un’altra borsetta, senza dover chiedere quel famoso mutuo per il bagaglio da stiva. Insomma, qui troverai le risposte alle principali domande sull'abbigliamento da portare per un viaggio alle Isole Lofoten. Ma ora basta chiacchiere: mettiamoci all'opera!

Abbigliamento per le Isole Lofoten: indice

  • Come vestirsi alle Lofoten
  • ...
  • Che temperature ci sono alle isole Lofoten
  • Abbigliamento consigliato alle Isole Lofoten in inverno
  • Abbigliamento per le Isole Lofoten in estate
  • Cosa è utile portare per un viaggio alle Lofoten

      1 - Come vestirsi alle Lofoten

      La cosa che più spaventa prima di un viaggio oltre il Circolo Polare Artico, è sicuramente scegliere cosa mettere in valigia. Si sentono così tante informazioni contraddittorie in giro. E poi, parliamoci chiaro: le compagnie low cost hanno reso le partenze e la scelta di cosa mettere nel bagaglio, un vero e proprio terno al lotto. Tra dimensioni consentite, poco più grandi di un pollice e peso, è sempre più difficile farci stare tutto, a meno che non si voglia fare un mutuo per il fatidico bagaglio da stiva, che non si capisce come possa costare più del biglietto andata e ritorno. Bah! Per questo, è fondamentare avere le idee chiare e precise e andare dritto all'obiettivo, scoprendo cosa mettere in valigia per un viaggio alle Isole Lofoten e ricorda:

      Det finnes ikke dårlig vær, bare dårlige klær!

      Ma che cavolo, hai scritto, Eleonora??

      No dai, questa volta è fatto di proposito! È norvegese e significa: “Non c’è tempo cattivo, solo cattivi vestiti!”. Confortante, vero? Come diceva la maestra alle elementari e la mamma quando iniziavi a sceglier da solo come vestirti: “Vestiti a cipolla, che se hai caldo al massimo ti spogli e se hai freddo aggiungi uno strato in più”. Esatto, anche per il tuo viaggio alle Lofoten, dovrai pensare ad un abbigliamento a strati! Ma prima, scopriamo insieme il clima di questo lembo di terra.

      Cosa fare alle Isole Lofoten: il Reinebringen

      2 - Che temperature ci sono alle Isole Lofoten

      Il clima costiero delle Lofoten rende gli inverni miti e le estati relativamente fresche, grazie all’influenza della Corrente del Golfo. Per questo, le Isole Lofoten,  hanno un clima mite in relazione alla loro posizione a nord del Circolo Polare Artico. Gennaio e febbraio sono i mesi più freddi, con una temperatura media di -1° C. Luglio ed agosto sono i più caldi, con una temperatura media di 12° C (le temperature oscillano dai 12 ai 22° C). Un consiglio? Sii pronto a tutto. Le condizioni climatiche possono cambiare in modo molto repentino, per cui è sempre bene tenersi pronti ad ogni tipo di clima e temperatura. Venti forti possono essere presenti nei mesi autunnali e in quelli invernali (come ti ho raccontato durante la mia avventura nell’isola Værøy delle Lofoten).

      Itinerario di viaggio Isole Lofoten

      Sei interessato ad organizzare un viaggio fai da te? Allora potrebbe esserti utile scoprire il mio itinerario alle Lofoten di 9 giorni.

      3 - Abbigliamento consigliato alle Isole Lofoten in inverno

      Un viaggio invernale alle Isole Lofoten, richiede un abbigliamento consono: uno strato di lana, perfetto se lana merino, uno intermedio caldo ed uno esterno antivento e impermeabile. Anche le estremità sono importanti, quindi scegli ottimi guanti e calze, ed una berretta.

       

      1. Primo strato: calze e intimo tecnico

      Svolge ruolo da isolante termico. Consiglio: intimo tecnico caldo, aderente ma elastico, che permetta i movimenti. Ai piedi calze tecniche, perfette se in lana merinos. Dai un'occhiata all'indumento che ti interessa su Amazon:

      2.Strato medio: maglioni e pantaloni pesanti

      Aggiungi pile o maglioni ed, eventualmente, più strati di pantaloni che tengano davvero caldo. Se sei molto freddoloso o se dovrai restare all’aperto a lungo (magari per andare a caccia di aurora boreale), potresti valutare di acquistare le bustine riscaldanti per mani o piedi (utili anche per tenere le batterie dei dispositivi elettronici al caldo).

      3.Terzo strato: se inverno inoltrato, perfetta la tuta da sci

      L’ultimo strato deve fare da barriera per non far uscire il caldo e non far entrare freddo o acqua. Quindi deve essere isolante, impermeabile, ma anche traspirante. Puoi optare per una tuta da sci, o pantaloni e giacca scelti a parte.

      Per completare l'outfit…

      Dove dormire alle Isole Lofoten

      Potrebbe interessarti leggere anche: dove Alloggiare alle Lofoten, 10 Spettacolari Rorbuer.

      4 - Abbigliamento per le Isole Lofoten in estate

      Per un viaggio estivo alle Isole Lofoten è bene portare sia abiti caldi che più leggeri. Le temperature oscillano dai 12 ai 22°C, quindi è buona norma optare per degli indumenti leggeri, che possano fare anche da primo strato, uno intermedio più caldo (al quale sarà facilmente possibile rinunciare) e all'ultimo leggero, ma impermeabile.  Anche le scarpe saranno davvero fondamentali in questa fase dell'anno: opta per scarpe da trekking comode per vivere questa terra nel pieno della sua bellezza dai numerosi punti panoramici scegliendo tra i migliori tour ed escursioni alle Isole Lofoten.

      Aurora boreale alle Isole Lofoten Tour

      5 - Cosa è utile portare per un viaggio alle Lofoten

      • Borraccia termica (ricorda che in tutta la Norvegia l'acqua è potabile: da un'occhiata a questi consigli per un viaggio in Norvegia per approfondire).
      • Pila da testa, soprattutto per un viaggio invernale o durante la notte polare (nei mesi di dicembre e gennaio)
      • Power bank e batterie di scorta
      • Ramponcini per il ghiaccio (non indispensabili, ma potrebbero essere utili)
      • Macchina fotografica e treppiede per fotografare l’aurora boreale nei mesi da settembre a marzo circa;
      • Cibo come pasta, riso, the, per risparmiare.

      CONSIGLIO DI NON PORTARE:

      Jeans. Innanzitutto perché in valigia hanno un peso non da poco e, secondariamente, non sono adatti per un clima invernale in quanto assorbono l’umidità e disperdono il calore corporeo.

      Ottimo, sei pronto per preparare la valigia per il tuo viaggio nelle meravigliose Isole Lofoten! A meno che il tuo viaggio non duri dei mesi, dovresti riuscire a far stare tutto questo nel bagaglio a mano. Per ottimizzare lo spazio in valigia, puoi valutare di acquistare i sacchetti sottovuoto da viaggio o indossare i pantaloni della tuta da sci, tenendo in mano la giacca. Se hai attrezzatura fotografica, o il pc, ti consiglio di fare l’upgrade al tuo biglietto aereo, acquistando l’imbarco prioritario. In questo modo potrai portare con te il classico bagaglio a mano e una borsetta (puoi acquistarlo fino a poche ore prima della partenza, nelle maggior parte di compagnie low cost).

      Reine Rorbuer migliori alloggi Lofoten

      Spero di essere riuscita a consigliarti al meglio come vestirti durante il tuo viaggio e soprattutto capire bene cosa mettere in valigia per un viaggio alle Lofoten sia in estate che in inverno, per essere pronto a ogni cambiamento climatico, come solo le peggiori leggende norvegesi sanno narrare! Se dovessi avere qualche dubbio o domanda, lascia il tuo commento qui sotto e sarò felice di aiutarti. Grazie per affidarti ai consigli di Sarà Perchè Viaggio, a presto e goditi questa terra mozzafiato!

      Appunta l'articolo per dopo, Pinnalo!

      Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli? Iscriviti gratis!

      Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post: tranquillo non ti stalkerizzeremo (😂) e potrai cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento (ma siamo fiduciosi che non ne sentirai il bisogno)!

      Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 722 viaggiatori.

      Manteniamo i tuoi dati privati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy completa.

      Vai di fretta?

      Scopri come organizzare un viaggio alle Isole Lofoten in meno di 15 minuti!

      Cerca le migliori offerte di voli per Bodø.

      Noleggio auto bodo

      Noleggia l'auto all'aeroporto di Bodø cercando le migliori tariffe qui.

      cruise bodo

      Prenota il traghetto Bodø – Moskenes per raggiungere le Lofoten qui.

      Itinerario Lofoten

      Prendi spunto dall'itinerario di 9 giorni alle Isole Lofoten per organizzare il tuo viaggio.

      Scegli dove alloggiare alle Lofoten, tra i 10 rorbuer più spettacolari.

      Cosa vedere alle Lofoten

      Scopri quali sono i luoghi più belli delle Lofoten ed i migliori tour.

      Crociera Lofoten

      Prenota una crociera di 1 giorno per scoprire le Isole Lofoten via mare o un tour fotografico.

      Ottieni l'assicurazione viaggio con uno sconto del 10% qui.

      4 commenti
      1. Ennio Sora
        Ennio Sora dice:

        Ho finito di organizzare il mio prossimo viaggio alle Lofoten (utilizzando anche alcune “dritte” dedotte dai tuoi articoli).
        Mi manca solo la conferma legata al noleggio auto; a tale proposito, come da te suggerito, ho mandato un messaggio a quel nominativo di Moskenes che dopo qualche giorno mi ha risposto.
        A tale proposito volevo chiederti se c’è da fidarsi in quanto mi sembra un personaggio un po’ strano.
        È un un privato che noleggia auto o è un un’agenzia?
        Grazie
        Ciao

        Rispondi
        • Eleonora Ongaro
          Eleonora Ongaro dice:

          Ciao Ennio, è davvero un piacere sapere che le dritte dedotte dai miei articoli ti siano state utili! Guarda, con franchezza ti dico che generalmente io segnalo che anche sulle Isole Lofoten si trova un noleggiatore, per aiutare anche chi desidera risparmiare qualche soldo non dovendo imbarcare l’auto sul traghetto. Certo, non si tratta di una classica agenzia di noleggio auto, ma di un’azienda a gestione locale. Se questo ti crea dei timori o semplici dubbi, non esitare a noleggiare l’auto direttamente in aeroporto a Bodo (se è lì che atterrerai) e vivere la pianificazione del viaggio senza pensieri. Per trovare i prezzi migliori delle compagnie ti suggerisco di dare un’occhiata a questo sito di comparazione prezzi. Spero di esserti stata d’aiuto! Buon viaggio e salutami le Lofoten 🙂

          Rispondi
      2. MASSIMO
        MASSIMO dice:

        ciao eleonora e grazie per ituoi appunti di viaggio. ancora una settimana e saremo in norvegia, tromso due giorni e sette giorni alle lofoten.
        cosa non devo assolutamente dimenticare come abbigliamento ?
        maglia termica sotto,pile, giubbotto idrorepellente, calzamaglia da sotto i pantaloni, jeans, guanti, cuffia scaldacollo calze termiche e scarponcini idrorepellenti normali. O devo portare anche indumenti da sci.
        Grazie mille

        Rispondi
        • Eleonora Ongaro
          Eleonora Ongaro dice:

          Ciao Massimo, grazie a te per essere qui! Guarda a inizio febbraio io ti consiglio caldamente di mettere in valigia anche gli indumenti da sci o similari. L’importante è che tengano caldo ed offrano copertura dal vento e dalla neve. Ad esempio se il tuo giubbotto idrorepellente svolge già questa funzione, non è necessario portare la giacca della tuta da sci. I jeans sono piuttosto sconsigliati invece, perché assorbono l’umidità e non riparano. Fossi in te aggiungerei giusto un paio di pantaloni caldi ed idrorepellenti, simil tuta da sci. In questo modo non dovresti aver problemi! Un abbraccio.

          Rispondi

      Lascia un Commento

      Vuoi partecipare alla discussione?
      Sentitevi liberi di contribuire!

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.