fbpx
Ecco le curiosità sulle Filippine che (forse) non sai
Filippine

Le curiosità sulle Filippine che (forse) non sai

Tempo di lettura: 4 minuti

Anche se ormai sei un viaggiatore esperto, ogni volta che ti trovi in un Paese nuovo e noti qualcosa che per te è strano, resti lì a bocca aperta e con gli occhi sbarrati, come un pesce palla, cercando di capirne qualcosa in più. Sei una persona curiosa e ti piace trovare una spiegazione logica alle cose, soprattutto alle abitudini altrui. Questa volta, però non vuoi farti trovare impreparato e, per questo, hai iniziato a cercare le curiosità sulle Filippine che ancora non sai.

Direi di non perdere ulteriore tempo prezioso, considerando che ho proprio ciò che fa al caso tuo: prenditi qualche minuto di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi.

Allora, sei pronto? A me non resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Tricicli come mezzi di trasporto

(no, non quelli giocattolo)

Molti paesi asiatici sono famosi per avere dei mezzi di trasporto particolari: dai tuk-tuk indiani, ai tricicli filippini. I tricicli sono delle specie di sidecar costruite artigianalmente, super colorate e con un tocco di personalità. In poche parole: ad una motocicletta creano attorno una struttura con una carrozza laterale che può trasportare fino a 3 passeggeri (ma già 2 con 2 zaini è già abbastanza ambizioso).

Triciclo filippino

L’intento? Lavorare trasportando turisti. Molti scelgono quest’occupazione. Se deciderai di fare qualche passo, verrai spesso avvicinato da filippini in sella al proprio triciclo, che ti chiederanno se hai bisogno di un passaggio. Capisco che potrebbe diventare fastidioso, ma basterà un “No, thanks” per farli allontanare (almeno fino al successivo). Non sono invadenti, se dici no ti sorridono e se ne vanno, ma sappi che saranno in molti a chiedertelo. I tricicli sono perfetti per spostamenti brevi ed hanno un costo davvero irrisorio: anche se non ne avessi necessità, ti consiglio di fare comunque un giro in sella!

Leggi l’articolo Cosa mettere in valigia per un viaggio alle Filippine per scoprire il motivo per cui ti suggerisco di portare uno zaino anziché la valigia.

Costo della vita

Il costo della vita alle Filippine è abbastanza basso. Con meno di 1 euro (55 php) acquisti un litro di benzina; con meno di 12€ (700 php) noleggi una moto per tutto il giorno; con 650 php, circa 10€, mangi al ristorante con vista mare.

Gli abitanti del luogo, sono per la maggioranza poveri. Chi abita nelle cittadine di Coron ed El Nido è un po’ più avvantaggiato, grazie al vasto numero di turisti. Se invece ti avventurerai nei villaggi nell’entroterra, capirai ben presto che le condizioni di vita di quelle zone sono molto precarie: alcune case di bambù stanno in piedi per non si sa quale miracolo e dell’acqua corrente non c’è nemmeno l’ombra. In quest’articolo ti spiego perchè vale la pena avventurarsi nell’entroterra e visitare i villaggi.

Vietato fumare

Solo leggendo questo sottotitolo ti sei pietrificato. Ma è tutto vero, anzi, ti dirò di più: non fumare se non vuoi provare l’ebrezza delle carceri filippine! E tu non vuoi provarla, vero?
Ecco, questa è proprio una di quelle cose che mi ha fatto restare con la faccia da pesce palla!
Ma, non ti allarmare e andiamo per gradi.
Si può fumare alle Filippine? Si, ma solo nelle aree fumatori (incluse le sigarette elettroniche). Al di fuori di queste zone è vietato fumare sia nei locali che nei luoghi pubblici. Le aree fumatori altro non sono che un cartello con scritto “smoking area” ed un posacenere. Per chi non rispetta la legge, sono previsti quattro mesi di prigione e una multa fino a 5 mila pesos (circa 100€).

Ti consiglio di portare il tabacco direttamente da casa, perché anche se la vendita non è vietata, non ho notato nessuno che ne vendesse.

A mio avviso, questo è anche un modo super intelligente per evitare che i mozziconi vengano gettati in ogni dove, ed indovina un po’? Le loro spiagge sono impeccabili ed il loro mare è tra quelli con l’acqua più trasparente al Mondo. Coincidenza? Non credo.

La loro brutta abitudine: bruciano tutto

Se ci sono delle sterpaglie in giro, le raggruppano e gli danno fuoco, semplicemente così. Il problema, a parte l’odore e il fumo di foglia verde bruciata, è che molto spesso questi piccoli incendi dolosi, poi divampano. Soprattutto nella zona di Coron, è molto probabilmente che ci siano incendi ancora in corso e montagne completamente carbonizzate. 

Cani ovunque

Alle Filippine i cani sono ovunque: sdraiati per strada, addormentati in spiaggia o vicino ai sacchi dello sporco in cerca di cibo. I cani sembrano non essere di nessuno: molti sono denutriti o con patologie indefinite.
Ecco una curiosità sulle Filippine  da brividi:  ho fatto la fatidica domanda. Ho chiesto se vengono anche cucinati. E la risposta è stata sì: per i filippini su di età è una cosa normalissima, per i giovani un po’ meno.

Non è raro incontrare anche topi giganti per strada.

cani ovunque curiosità sulle filippine

Ci siamo. Ora conosci le principali caratteristiche di questo Paese, per capire come affrontare al meglio il tuo viaggio! Se conosci altre curiosità sulle Filippine, ti aspetto nei commenti qui sotto. Condividi l’articolo se ti è stato utile e, soprattutto, per far conoscere anche ad altri le curiosità sulle Filippine! 

Buon viaggio!

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio (sì, quello di cui hai appena letto un articolo, che spero ti sia piaciuto). Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

16 Condivisioni
Condividi
Tweet
Condividi
Pin
+1