fbpx
Itinerari di viaggio,  Svezia

Organizzare un viaggio tra Kiruna ed Abisko

Tempo di lettura: 5 minuti

Ci risiamo: anche oggi sei stato stalckerato da parecchie fotografie e post sull’aurora boreale ed il desiderio di ammirarla con i tuoi occhi è sempre più grande. Dopo aver letto il mio post “Aurora boreale: dove e quando ammirarla ti senti ancora più carico, e non vedi l’ora di organizzare il tuo viaggio alla ricerca delle luci del nord. Oppure, sei semplicemente alla ricerca della prossima avventura che abbia una caratteristica ben precisa: la natura dovrà esserne la protagonista indiscussa.

In entrambi i casi, fossi in te non mi preoccuperei, perchè ho proprio ciò che fa per te!

Le cittadine di Kiruna ed Abisko, nella zona più a Nord della Svezia, sono considerate il luogo migliore in cui ammirare l’aurora boreale.

Dunque, che altro stiamo aspettando ad organizzare un viaggio tra Kiruna ed Abisko, proprio nella Lapponia svedese?

Dedica i prossimi minuti  alla lettura di quest’articolo: ti garantisco che non te ne pentirai. Sono sicura che, seguendo le mie indicazioni, riuscirai ad organizzare autonomamente il tuo viaggio in Svezia.  A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!  

Indice

1.Acquista il biglietto aereo

L’aeroporto di Kiruna è il più a Nord della Svezia. 
Come scegliere il periodo migliore?

L’aurora boreale è visibile da metà settembre a fine marzo. Bisogna, però, tenere in considerazione un altro fattore per la scelta del periodo: in inverno le ore di luce si riducono ogni giorno di più, fino ad azzerarsi nel mese di dicembre. Semplicemente il sole non sorge mai! 
È un elemento da non sottovalutare nella scelta del periodo in cui preferisci che il tuo viaggio tra Kiruna ed Abisko si svolga: puoi decidere di vivere un’esperienza nuova, oppure, se la sola idea ti spaventa, optare per un mese con più ore di luce.
Ti lascio questo link per valutare al meglio e, dopo aver scelto, non ti basterà far altro che cliccare qui sotto per cercare le migliori offerte dei voli su skyscanner.it. Il costo può variare dai 250  fino ad arrivati ai 400 euro nei periodi di alta stagione. 

2.Scegli come spostarti

A differenza di quello che potresti pensare, in Svezia hai diverse alternative per spostarti durante il tuo viaggio tra Kiruna ed Abisko. Tieni presente che l’aeroporto dista circa 8 km dal centro di Kiruna. 

  • puoi noleggiare un’auto direttamente agli arrivi in aeroporto: anche in questo caso ti consiglio di cercare l’auto che faccia al caso tuo su skyscanner.it. Quì puoi confrontare i prezzi praticati dalle moltissime compagnie di noleggio, e grazie a questo, scegliere l’auto che faccia al caso tuo, ma al miglior prezzo!
    Sicuramente se opterai per l’auto avrai la libertà di decidere dove e quando muoverti, senza nessun vincolo di tempo (cosa odiosissima durante un viaggio. Anzi, odiosissima sempre!). Clicca qui sotto per avviare la tua ricerca! 
  • Se preferisci, invece, optare per gli spostamenti con i mezzi pubblici, non hai nulla da temere perchè puoi trovare un treno o un pullman per ogni tua esigenza, seguendo i consigli che sto per darti. 
    Innanzitutto, puoi dirigerti dall’aeroporto alla città di Kiruna con la navetta aeroportuale. L’autobus parte circa 30 minuti dopo l’arrivo del volo ed il costo è di 110 SEK (circa 12 euro) a persona. I biglietti sono acquistabili sul bus in contanti o con carta di debito.

    NON devi PREOCCUPARTI proprio di nulla: se il tuo volo dovesse tardare, gli orari di partenza degli autobus verranno regolati!

  • Durante il tuo viaggio, puoi spostarti comodamente con l’autobus. Ti consiglio di installare l’applicazione “Länstrafiken i Norrbotten” (disponibile in lingua inglese) sul tuo smartphone: con pochi semplici click potrai pianificare il tuo percorso ed acquistare direttamente il biglietto. 
    Se dovessi riscontrare difficoltà nella scelta della destinazione,  non hai nulla da temere. Anche in questo caso ho la soluzione che fa per te: ti basterà cliccare sul simbolo del mondo a fianco delle opzioni, per consultare la mappa di tutte le fermate dell’autobus nella zona che ti interessa, scegliendo così la fermata migliore ed evitare di camminare inutilmente al freddo. 

Clicca qui sotto per scaricare l’App sul tuo dispositivo.

  • Per dirigerti da Kiruna ad Abisko, ti consiglio di utilizzare il treno. Qui puoi trovare il link delle ferrovie svedesi e prenotare comodamente il tuo viaggio. Il tragitto dura circa 1.20h. Generalmente viene effettuata una corsa al mattino ed una al pomeriggio ed il costo è di circa 20 euro. Anche in questo caso ti consiglio di installare l’applicazione sul tuo smartphone, per consultare in ogni momento i tuoi biglietti digitali. 

3.Prenota le escursioni

Dopo aver scaricato le applicazioni per spostarti comodamente da ogni dove, possiamo passare alla parte più avventurosa dell’organizzazione (e del tuo viaggio, ovviamente). Corri subito su questo sito per scegliere le escursioni con cui vivere al meglio le zone più remote della Svezia. 

Hai moltissime opzioni tra cui scegliere, come le gite in motoslitta, i tuor con le slitte trainate dai cani oppure la notte in un igloo: hai proprio l’imbarazzo della scelta!

4.Prenota gli alberghi

Ti consiglio di prenotare gli alberghi solo dopo aver acquistato le escursioni: in base al luogo in cui queste si realizzeranno, scegli dove pernottare. Considera che, generalmente, la maggior parte delle escursioni partono proprio dalla cittadina di Kiruna

Booking.com

Ad Abisko puoi soggiornare all’Abisko Turiststation STF che dista a meno di 15 min a piedi dall’Aurora Sky Station, l’osservatorio dell’aurora boreale. 

Oppure, una decina di chilometri più su di Abisko, allHotell Fjället, proprio come abbiamo fatto noi. Il posto è davvero molto bello e suggestivo, soprattutto per l’ottima posizione: dai un’occhiata alle foto, e se ti ha convinto quanto me, ti basterà cliccare su “prenota ora” per non perdere la tua occasione

Il mio consiglio

Prima di partire, ti consiglio di scaricare le mappe offline da Google Maps, nel caso in cui avessi bisogno di sapere come andare da un luogo all’altro (o nella peggiore delle ipotesi, ti fossi perso) e non ci fosse campo.

Lascia il tuo commento qui sotto e condividi l’articolo, se ti è stato utile! A me non resta altro che augurarti un buon viaggio e buona fortuna 🤞

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio. Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

3 Condivisioni
Condividi
Tweet
Condividi
Pin