fbpx
cosa mettere in valigia per un viaggio in Islanda
Islanda

Viaggio Islanda: tutto nel bagaglio a mano

Tempo di lettura: 3 minuti

Hai sempre desiderato trovare la lista completa di cosa portare per un viaggio? 
Magari per un posto in cui non sei mai stato? O semplicemente hai paura di sbagliare a scegliere cosa mettere in valigia per un viaggio in Islanda?

ALLORA STAI LEGGENDO L’ARTICOLO PERFETTO PER TE!

Nel post precedente spiego Viaggio Islanda: 10 (+1) cose che non devono assolutamente mancare nella tua valigia. Se te lo fossi perso, ti suggerisco di leggere prima quello.

Oggi voglio esagerare e proporti anche la LISTA COMPLETA di ciò che ho portato nella mia valigia.

Alcune premesse sono però dovute.

Siamo andati in Islanda a fine febbraio. In questo periodo le temperature non sono troppo basse, ma è comunque inverno. Dunque, se hai intenzione di visitare l’Islanda nel periodo invernale, questa guida è proprio quello che fa per te!

Tutto ciò che ti elencherò è stato messo in un bagaglio a mano (dim. 55x40x20 cm) ed uno zainetto.

Sembra banale, ma spesso su internet si trovano informazioni contraddittorie tra di loro, quindi verifica sempre sul sito della compagnia aerea!
Il metodo migliore per essere certi sul bagaglio, è verificarlo sul documento per l’imbarco che ti forniscono dopo il check in.

Consiglio sempre di fare il check-in on-line. Solitamente è possibile eseguirlo 24h prima della partenza. Se ti dovessi accorgere che c’è qualche errore, puoi effettuare immediatamente delle modifiche e ristampare la carta d’imbarco corretta. Solitamente le modifiche possono essere apportate fino a 3 ore prima del decollo.

Ad esempio se la compagnia ti permette di portare in cabina un solo bagaglio a mano, ma tu hai preparato anche uno zainetto, puoi aggiungere il servizio “priority” e per pochi euro, essere tra i primi a salire sull’aereo e poter portare il bagaglio a mano ed un altro zainetto.

Devo fare un’altra premessa: ho la corporatura di un criceto! Ovviamente, nella mia valigia, ci stanno più indumenti che in quella di una persona con maggiore corporatura (fermi tutti, ho appena trovato un altro aspetto positivo dell’essere bassa 😏 merito un premio).

Anche se sono piccola (e bassa) puoi benissimo immaginare che sarebbe bastata la tuta da sci per riempire almeno metà della valigia. Quindi ho fatto ricorso ai sacchetti sottovuoto, con relativa pompetta per poterli sgonfiare anche in assenza di un elettrodomestico (acquistati su Amazon.it). 

Ok, le premesse sono finalmente finite, ora passiamo al sodo:

Lista completa di cosa mettere in valigia per un viaggio in Islanda in inverno

  • Scarponcini o scarpe da trekking impermeabili 
  • Calze tecniche
  • Intimo tecnico
  • Pantaloni felpati (da mettere sopra intimo tecnico)
  • Giacca antivento
  • Guanti da sci e guanti touch 
  • Tuta da sci
  • Fascia per orecchie o berretta
  • Scaldacollo
  • Maglioni e pile
  • Costume 
  • Caricatore USB per accendisigari auto
  • Pila da testa
  • Attrezzatura fotografica
  • Batterie di scorta (con il freddo si scaricheranno molto velocemente)
  • Documenti
  • Carte di pagamento

A questo punto la tua valigia è pronta. Non dimenticare la pompetta per richiudere i sacchetti sottovuoto e goditi il tuo viaggio in uno dei posti più meravigliosi del mondo!

Hai trovato interessante l’articolo? Ti è stato utile? Supporta il mio lavoro e condividilo, grazie!

Appunta l’articolo per dopo. Pinnalo!

Fondatrice del blog Sarà Perchè Viaggio. Amante della Norvegia e aurora boreale dipendente. La mia vita ruota attorno a 3 cose: esplorare, sognare e scrivere.

Rispondi

21 Condivisioni
Condividi
Tweet
Condividi
Pin